facebook rss

Motogiro d’Italia, due ruote storiche in piazza (FOTO e VIDEO)

MONTERUBBIANO - Ad accogliere i partecipanti nella piazza del paese anche una rappresentanza dell'Armata di Pentecoste per promuovere l'imminente edizione di Sciò la Pica
martedì 16 maggio 2017 - Ore 19:51
Print Friendly
Motogiro d'Italia a Monterubbiano

di Alessandro Giacopetti

Una piazza popolata di moto storiche e di appassionati quella di Monterubbiano. Oggi intorno all’ora di pranzo e fino alle prime ore del pomeriggio oltre un centinaio di veicoli a 2 ruote hanno sostato nel borgo della Valle dell’Aso mentre percorrevano la seconda tappa del Motogiro d’Italia. Una manifestazione non competitiva attraverso la quale sono giunti in paese anche partecipanti stranieri, tra cui francesi, olandesi e numerosi inglesi, arrivati a gruppi scaglionati.
Hanno approfittato per visitare il palazzo comunale, il polo San Francesco, il teatro comunale Vincenzo Pagani e la chiesa di San Giovanni. Molto apprezzato il ristoro offerto alla piazzetta del mercato ex pescheria in collaborazione dalla Pro Loco di Monterubbiano, del presidente Enzo Pagliarini, e dalla Associazione Sportiva Monterubbianese di Lorenzo Romanelli, a base di tagliatelle fritte: la specialità del luogo, protagonista anche della nota sagra che si svolgerà il 10-12-13 agosto. Presenti ad accogliere la delegazione del Motogiro anche il sindaco Maria Teresa Mircoli e il vicesindaco Silvia Moreschini.
I partecipanti si sono mossi poi verso Moresco, Altidona e Pedaso per raggiungere San Benedetto del Tronto. Domani, mercoledì 17 maggio, in occasione della terza tappa, passeranno ancora a Monterubbiano, stavolta senza fermarsi, dopo la sosta tecnica alla Cantina Di Ruscio a Campofilone. Il Motogiro d’Italia si concluderà il 20 maggio con l’arrivo a Spoleto.





© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X