facebook rss

Torre di Palme, in stile “Shabby” per un fine settimana dedicato all’artigianato

FERMO - Mercatino con espositori selezionati, artisti, collegamenti tra Marina Palmense e Torre di Palme garantiti da navetta e trenino: torna Shabby al Borgo, iniziativa sull'artigianato
giovedì 6 luglio 2017 - Ore 13:19
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Torna l’appuntamento con l’artigianato artistico di Shabby al borgo, nel fine settimana dell’8 e 9 luglio tra le vie del borgo storico di Torre di Palme. “Lo scorso anno si è svolto a fine agosto mentre quest’anno lo abbiamo anticipato – ha spiegato l’assessore alla Cultura Francesco Trasatti – ed è una delle novità che si svolgono a Torre di Palme, come la Notte Romantica e il Festival internazionale della Chitarra”
Gli organizzatori lo hanno definito non un semplice mercatino locale ma nazionale, con partecipazioni da Sicilia, Lombardia, Puglia, Toscana, Emilia Romagna, Lazio. Inizierà sabato 8 alle 11 mentre domenica 9 sarà aperto dalle 10 alle 24. Si tratta, a detta degli organizzatori di altissimo artigianato artistico portato a Torre di Palme da 50 espositori selezionati tra le 200 candidature arrivate. Ci sarà la possibilità di partecipare a corsi (a pagamento e a numero chiuso) laboratori sul mobile o sulle collane. Ad esso è collegata una raccolta fondi e una vendita di solidarietà con prodotti di artigiani e artisti della zona il cui ricavato sarà destinato al campo polivalente e alla scuola materna di Montefortino. È un evento creativo comprendente anche artisti di livello che si esibiranno accanto agli espositori, in un borgo addobbato in stile “shabby”.
Lo “shabby” è uno stile entrato da poco in Italia la cui parola significa trasandato e malridotto, ma ha anche il senso di recuperare cose vecchie e riciclare. E’ relativo ai mobili all’arredamento e alle decorazioni. Sabato 8 e domenica 9 luglio, i collegamenti tra Marina Palmense e Torre di Palme saranno garantiti sia con navette che con il trenino.
E’ il consigliere comunale Cristian Falzolgher a concludere sottolineando “il grande successo ottenuto l’anno scorso nonostante il terremoto, e l’auspicio quest’anno di vedere una Torre di Palme piena di gente”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X