facebook rss

Rapinatore entra armato di coltello alla Krystal Boutique:
la titolare sotto shock

PORTO SAN GIORGIO - Il malvivente, una volta racimolato qualche centinaia di euro, si è dato alla fuga per le vie del centro. La titolare dell'attività  a seguito del forte shock e della paura, pur non essendo stata aggredita fisicamente,  ha avvertito un malore. A soccorrerla i volontari della Croce Azzurra di Porto San Giorgio
lunedì 17 luglio 2017 - Ore 18:26
Print Friendly, PDF & Email

 

di Giorgio Fedeli e Paolo Paoletti

Momenti di terrore oggi pomeriggio attorno alle 18 al punto vendita Swarovski Krystal Boutique in Viale Don Minzoni a Porto San Giorgio. Secondo una prima ricostruzione, al vaglio dei carabinieri di Porto San Giorgio e del Nucleo Radiomobile di Fermo subito intervenuti sul posto, un uomo, a volto scoperto, ha fatto irruzione all’interno dell’attività commerciale armato di coltello. Secondo una prima descrizione fornita per identificare il malvivente l’uomo aveva diversi tatuaggi.

Una volta all’interno del negozio  il rapinatore ha minacciato la titolare intimandole la consegna di tutto il contante presente in cassa. L’uomo per non farsi vedere dai passanti, vista l’orario di grande movimento, ha puntato il coltello alla gamba della titolare.

Il malvivente, una volta racimolato qualche centinaia di euro, si è dato alla fuga per le vie del centro. La titolare dell’attività  a seguito del forte shock e della paura, pur non essendo stata aggredita fisicamente,  ha avvertito un malore. A soccorrerla i volontari della Croce Azzurra di Porto San Giorgio. E’ ora aperta la caccia all’uomo da parte dei militari dell’Arma per rintracciare l’autore della rapina.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X