facebook rss

Lettere al direttore: “Gli angeli esistono, ne ho visto uno, aveva il volto di una donna”

PORTO SANT'ELPIDIO - La lettera racconto a firma di Stefano Marilungo: "Ha tolto gli occhi da sua figlia e indossato quelli di angelo. Ha detto sono una neurologa e poi ha taciuto concentrando l’energia sulle mani. Le muoveva con forza e amore su quel corpicino immobile alla disperata ricerca di un respiro che di li a poco è arrivato"
martedì 1 agosto 2017 - Ore 10:58
Print Friendly, PDF & Email

di Stefano Marilungo

Gli angeli esistono. Ne ho visto uno, aveva il volto di una donna. Indossava un costume nero, sulle bretelle delle sagomature verdi e rosa. Capelli scuri come gli occhi, uno sguardo luminoso ma basso come chi non vuole farsi notare. Era in piscina con sua figlia, a giocare, a godersi la vita in uno spensierato pomeriggio di fine luglio. Il sole era ad ovest ma fatalità ha voluto che un bimbo di 3 anni, di lì a poco, avesse bisogno di un angelo. Era finito nel fondo piscina di appena un metro e dieci: stava annegando.

Un padre lo ha visto e senza esitazione lo ha afferrato e disteso sul bordo invocando aiuto. E’ arrivata lei. Ha tolto gli occhi da sua figlia e indossato quelli di angelo. Ha detto sono una neurologa e poi ha taciuto concentrando l’energia sulle mani. Le muoveva con forza e amore su quel corpicino immobile alla disperata ricerca di un respiro che di lì a poco è arrivato.

Gli occhi del piccolo si sono aperti e hanno visto lei, l’angelo.

Lo accarezzava con la tenerezza e la dolcezza di una mamma che aspettava il pianto, come il primo vagito, per avere la certezza che la vita del bimbo avesse un domani. Quando è arrivato, la sua bocca si è lasciata andare ad un sorriso mentre le mani continuavano ad accarezzare amorevolmente il piccolo per trasmettere sicurezza. Sono arrivati i sanitari, ha sussurrato due parole al dottore ed è tornata da sua figlia. In punta di piedi, come un messaggero divino. Grazie, grazie angelo e buona vita al piccolo.

 

Per inviare le vostre lettere: redazione@cronachefermane.it

 

ARTICOLI CORRELATI

Accusa un malore in piscina, paura per un bimbo di 3 anni


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X