facebook rss

Accoltella un connazionale per il caricabatterie del tablet e scappa: caccia all’uomo a Montegranaro

MONTEGRANARO - L'uomo ferito è stato trasportato al pronto soccorso del Murri di Fermo in prognosi riservata ed operato d'urgenza. Il connazionale si è dato alla fuga ma i carabinieri sono sulle sue tracce
sabato 12 agosto 2017 - Ore 10:40
Print Friendly, PDF & Email

di Loredano Zengarini

Momenti di tensione ieri sera, attorno alla mezzanotte, in un appartamento del centro di accoglienza Cus di Via Risorgimento a Montegranaro. Tutto sarebbe iniziato con un litigio, tra due ospiti della struttura di accoglienza. Si tratta di due uomini di origini pakistane. Una situazione che è poi degenerata. Tutto per un caricabatterie del tablet. Ad un certo punto l’imprevedibile: uno dei due ha ferito in modo grave il connazionale con un coltello da cucina. Resosi conto del gesto l’uomo si è dato alla fuga. Nel frattempo è scattato l’allarme.

Sul posto è stato immediato l’arrivo dei carabinieri della stazione di Montegranaro e dei soccorsi del 118 e della Croce Gialla. Militari dell’Arma che, una volta raccolti tutti i dettagli sull’identità del fuggitivo, si sono subito messi sulle sue tracce.

Nel frattempo l’uomo, ferito all’addome,  è stato trasportato al pronto soccorso del Murri di Fermo in prognosi riservata ed operato d’urgenza. Questa mattina è stato dichiarato fuori pericolo di vita. 

 

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X