facebook rss

Si chiude la prima settimana
di lavoro per la M&G Videx

SERIE A2 - L'avvio della preparazione alla stagione sportiva entrante ha avuto un'agenda mista tra attività in palestra, sulla sabbia e in sala pesi. Il 25 la prima amichevole, in casa contro Spoleto
sabato 12 agosto 2017 - Ore 14:36
Print Friendly, PDF & Email

La M&G Videx al lavoro sulla sabbia

GROTTAZZOLINA – Si chiude oggi la prima settimana di preparazione della M&G Videx, un inizio “full time” per i ragazzi di coach Ortenzi che negli ultimi giorni si sono allenati in campo, sulla sabbia e in sala pesi, alla ricerca della miglior forma fisica.

“I primi giorni sono andati molto bene, soprattutto perché non c’è stato alcun tipo di problema fisico e questo è senza dubbio l’elemento più importante da valutare nelle prime settimane, quando i carichi di lavoro sono maggiori – ha commentato soddisfatto il secondo allenatore, Michele Cruciani, che prosegue -. Abbiamo anche iniziato a saltare, quindi direi che tutto sta andando secondo i piani. Oggi pomeriggio faremo un piccolo torneo in spiaggia che ci servirà a rilassare un po’ i muscoli. Speriamo di continuare senza intoppi, nell’attesa degli ultimi arrivi, tra chi è in viaggio di nozze come Francesco Pison e chi in ritardo per gli impegni con la nazionale, vedi Jordan Richards. Dopo Ferragosto inizieremo a fare sul serio, in vista della prima amichevole stagionale, in programma venerdì 25, in casa, contro Spoleto”.

Uno scorcio dell’attività di beach

Se da un lato i ragazzi stanno lavorando duramente sul recupero fisico, dall’altro c’è un gruppo da costruire. Gruppo che, in questa fase della preparazione, è composto da 15 atleti, visto l’affiancamento alla rosa della Serie A2 di tre giovani promettenti: Edoardo Vecchi, Leo Di Bonaventura e Lorenzo Alesiani.

“E’ stato molto bello vedere il cambiamento che c’è stato già dopo una settimana, a livello di gruppo – racconta l’assistente agli allenatori, Roberto Tegazi -. Il primo giorno tra volti nuovi qualcuno si è quasi impaurito, vista la giovane età. Erano tutti silenziosi e un po’ sul chi va là, invece già dopo una settimana di lavoro hanno preso feeling l’uno con l’altro e si divertono davvero. E’ bello vedere che il gruppo sta crescendo in maniera sana, e se i presupposti sono questi, credo che avremo ottime possibilità di fare una bella stagione”.

La settimana si chiuderà oggi con una doppia seduta: dopo la mattinata in sala pesi, tempo permettendo si tornerà di nuovo in spiaggia, questa volta agli chalet “Poldo e Livia” e “Di Sole in Sole” per un mini torneo naturalmente a porte aperte. Un’ottima occasione per tifosi e appassionati per curiosare e conoscere i volti nuovi, in un’atmosfera sicuramente diversa dal solito.

La squadra di coach Ortenzi in una seduta in palestra


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X