facebook rss

Ivano dei Cugini di Campagna: “Non vedo l’ora di essere a Lido di Fermo, tanti ricordi e amici”

LIDO DI FERMO - Intervista a Ivano Michetti in vista del concerto evento del 17 agosto ad ingresso gratuito sul lungomare alle ore 22
mercoledì 16 agosto 2017 - Ore 17:50
Print Friendly, PDF & Email

 

 

di Paolo Paoletti

“Torniamo a Lido di Fermo dopo quarant’anni. Se ne aggiungiamo altri venti torniamo indietro nel pieno degli anni ’60 quando non c’erano tutte le cose belle di oggi e Lido di Fermo era una spiaggia attaccata a Porto San Giorgio. In mezzo c’era un locale chiamato il Rugantino gestito dal grande Appignani. A Porto San Giorgio c’era poi Rivafiorita, il Kontiki a San Benedetto del Tronto. Era per l’esattezza l’agosto del 1966 e in questi luoghi è nata l’essenza di ‘Anima Mia’“.

Sono le parole di Ivano Michetti volto storico dei Cugini dei Campagna, alla vigilia del concerto/evento ad ingresso gratuito in programma per il 17 agosto a Lido di Fermo alle ore 22. Un appuntamento da non perdere reso possibile dall’impegno dell’amministrazione comunale, dei commercianti che si sono affidati a Maurizio Orso che vanta una conoscenza storica con uno dei gruppi simbolo di una generazione. Un’intervista, quella con Ivano dei Cugini di Campagna, fatti di tanti ricordi ma anche di un grande amore per queste terre.

” Tra Fermo e Porto San Giorgio ho tanti parenti che sono in fermento in attesa di venirci a vedere a Lido di Fermo, mi telefonano, e si stanno preparando – ci racconta Iavano –  Mia cugina era sposata con uno dei più grandi professori dell’ITIS Montani. Due vigili urbani erano nostri zii. Insomma, siamo a casa”.

Si preannuncia un evento da record nel cuore dell’estate. Ivano ci scherza su: “Un concerto in riva al mare è una cosa bellissima. La mia preoccupazione è che questa spiaggia non sia sufficiente a contenere un’affluenza così copiosa e arriveranno anche via mare con i pattini e le barche per assistere allo spettacolo”.

Scherzi a parte, fervono i preparativi per quella che si preannuncia essere una serata magica: “Mi farà davvero  piacere tornare in questi posti – conclude Ivano A dir la verità non vedo l’ora. Stasera suoniamo a Palermo, domani mattina abbiamo l’aereo prenotato e nel pomeriggio saremo già arrivati pronto per questa splendida serata”.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X