facebook rss

Mansell, eccellenza del Nord America, al festival organistico

PORTO SAN GIORGIO - Si tratta di uno dei più importanti organisti del Nord America. Eseguirà importanti capolavori del barocco tedesco e del romanticismo francese.
giovedì 17 agosto 2017 - Ore 13:20
Print Friendly, PDF & Email

 

L’undicesimo Festival organistico saluta il pubblico venerdì 18 agosto con un appuntamento di rilievo: nella chiesa di San Giorgio Martire (ore 21.30, ingresso libero) si esibisce il canadese Gordon D. Mansell. Si tratta di uno dei più importanti organisti del Nord America. Eseguirà importanti capolavori del barocco tedesco e del romanticismo francese.

Gordon Mansell è direttore di musica e coro, compositore e organista titolare presso la chiesa Cattolica Our Lady of Sorrow in Toronto dove è anche responsabile di eventi musicali e curatore dell’organo Casavant Op.2805 (1965). Ha conseguito la laurea in Scienza presso l’Istituto di Tecnologia di Rochester nel 1979, il diploma in Tecnologia informatica presso la Facoltà di Architettura di Toronto nel 2001, la laurea in Musica nel 2006 e di maestro concertista d’Organo nel 2008 presso la Facoltà di Musica di Toronto.

I suoi insegnanti d’Organo sono stati Peter Daly, William Wright e John Tuttle, e in seguito ha partecipato a corsi di perfezionamento con famosi concertisti e docenti tra cui Gillian Weir. Inoltre ha studiato direzione di coro con John Tuttle, Doreen Rao e Lori-Ann Doloff. Nel 2015 ha partecipato al documentario “Beating Heart” prodotto da Scott Deathe insieme ai colleghi organisti David Briggs, Patricia Wright e Thomas Fitches.

Nel 2013 ha effettuato tournée in Italia con il suo coro tenendo concerti a Firenze, Roma, Città del Vaticano e animando messe presso la Basilica di San Pietro, alla presenza di Papa Benedetto XVI. Come organista si esibisce regolarmente nell’ambito di prestigiosi Festival in tutta Europa, oltre che in Canada dove è considerato uno dei principali esperti di musica sacra. Recentemente è stato invitato in Vaticano a partecipare alla discussione su “Musica e chiesa”, un’iniziativa voluta da Papa Francesco per aggiornare e chiarificare il documento Musicam Sacram (1967) del Concilio Vaticano II.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X