facebook rss

La Genesi secondo i GAMS, nella notte di Castel Clementino

SERVIGLIANO - quello con il Gruppo Alfieri e Musici Storici di Servigliano e il suo spettacolo di bandiere, suoni e musiche è uno degli appuntamenti più attesi dal pubblico
venerdì 18 agosto 2017 - Ore 17:22
Print Friendly, PDF & Email

Da sempre è una delle serate più attese del Torneo Cavalleresco di Castel Clementino. Parliamo dello spettacolo del Gruppo alfieri e musici storici (Gams), da quasi trent’anni ambasciatore nel mondo della rievocazione storica serviglianese. Stasera, con inizio alle ore 21.30 in piazza Roma a Servigliano, il GAMS metterà in scena lo spettacolo “Genesi, l’Inizio, la Creazione, la Vita”. La voce narrante è quella dell’attore Vincenzo Di Bonaventura.
“Lo spettacolo – spiega Luca Mercuri, presidente del GAMS – sarà un’immersione vibrante nell’animo umano. Con il volteggiare delle bandiere e il rullare dei tamburi evocheremo la Creazione”. Numerosi i quadri scenici dedicati al firmamento, alle acque, agli astri, al sole, alla luna, ai fiori, agli animale e, infine, all’uomo e alla donna.
Novità dell’ultima ora: in apertura di serata, i musici del Gams proporranno la coreografia vincitrice del torneo nazionale di Fermignano dedicato ai tamburini delle rievocazioni di tutta la penisola. Dopo lo spettacolo di stasera, la tournée del GAMS proseguirà in Italia e all’estero. Proprio negli ultimi giorni il presidente Mercuri ha messo a segno un colpaccio: nel mese di giugno 2018, il Gams si esibirà a Poprad in Slovacchia in rappresentanza dell’Italia nell’ambito di una rassegna internazionale. Nelle scorse settimane lo spettacolo è stato presentato in anteprima a Grottammare, Monte Vidon Corrado e Monteleone di Fermo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X