facebook rss

Per gli Amatori, a Capodarco
vincono Marzialetti e D’Errico

CICLISMO - Al fianco del celebre Gran Premio per gli Under 23, sul suggestivo tracciato delle dorsali fermane è andato in scena anche l'appuntamento per gli appassionati delle due ruote
venerdì 18 agosto 2017 - Ore 13:15
Print Friendly, PDF & Email


FERMO – La mattina antecedente il 46° Gran Premio Capodarco – Comunità di Capodarco, Internazionale per Under 23, come da tradizione si è svolta una gara per la categoria amatori organizzata dal G. C. Capodarco e da Bicigustando di Sonia Roscioli sotto l’egida dell’Acsi.

Al via si sono presentati 200 corridori impegnati sul circuito del Grappolo d’oro. Dopo la commemorazione al monumento Fabio Casartelli dove è stato ricordato anche Michele Scarponi, i corridori guidati dal campione Claudio Chiappucci hanno raggiunto San Marco alle Paludi dove è avvenuta la partenza ufficiale.

La seconda serie ha gareggiato sulla distanza di 60 km, la prima su 78 km. La gara della seconda serie è vissuta su scatti e controscatti che non hanno sortito l’effetto sperato. L’attacco vincente a pochi km dall’arrivo lo hanno proposto Marzialetti (Xtreme Bike Team) e Achili (Bikers Racing).

I due hanno imboccato insieme la salita finale e nell’ultimo tratto Marco Marzialetti ha piazzato l’acuto vincente che gli ha permesso di andare a vincere a Capodarco per il primo successo in carriera, precedendo Achilli. Il gruppo è stato regolato da Carloni davanti a Crinò e Catena.

Avvincente anche la gara della prima serie con i vari tentativi di fuga che venivano neutralizzati dal gruppo. Così nel finale un folto plotone si presentava sul rettilineo conclusivo con la vittoria che veniva conquistata da Alfonso D’Errico (Team Levante) davanti a Manuel Fedele (Team Go Fast), Federico Colone (Roccasecca Bike) vincitore dell’edizione 2016, Bruno Sanetti (Vigili del Fuoco) e Luciano Adriano (CPS Cavaliere).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X