facebook rss

Terremoto, nel centro Italia consegnate 610 casette sulle quasi 4.000 richieste

POST SISMA - La regione Marche ha ordinato 1.943 soluzioni abitative per i 29 Comuni che ne hanno segnalato l’esigenza. Conclusi i lavori in due aree di Arquata del Tronto
venerdì 18 agosto 2017 - Ore 12:38
Print Friendly, PDF & Email

Proseguono i lavori per la realizzazione delle Sae – Soluzioni Abitative di Emergenza – nei territori colpiti dal terremoto. Ad oggi, secondo i dati forniti dalle quattro Regioni colpite, sono complessivamente 3.745 le Sae ordinate per i 51 comuni che ne hanno fatto richiesta.

Sono stati completati i lavori in 32 aree e sono state consegnate ai sindaci 610 casette, di cui 138 a Norcia, 324 ad Amatrice, 105 ad Accumoli, 42 ad Arquata ed una a Torricella Sicura (TE). Altre 185 aree ritenute idonee sono state consegnate ai consorzi incaricati della progettazione delle opere di urbanizzazione per la successiva installazione delle Sae e in 101 di queste sono in corso i lavori.

In particolare, la regione Abruzzo ha ordinato 221 Sae da installare tra i tredici Comuni interessati e ha consegnato alle ditte 26 aree idonee per l’avvio dei lavori: di queste, sono 4 al momento i cantieri aperti. Un’area completata è già stata consegnata al sindaco.

Sono 798 gli ordinativi emessi dalla Regione Lazio per i sei Comuni più colpiti dai terremoti. Su 26 aree (19 ad Amatrice e 7 ad Accumoli) i lavori sono già conclusi. Sono 53 le aree consegnate e su 17 di queste sono in corso i lavori per l’installazione delle Sae.

La regione Marche ha ordinato, a oggi, 1.943 soluzioni abitative per i 29 Comuni che ne hanno segnalato l’esigenza; 66 aree idonee sono state consegnate alle ditte e in 53 di queste sono aperti i cantieri. Conclusi i lavori in due aree di Arquata del Tronto.

Nella regione Umbria in seguito alla rideterminazione degli ordinativi emessi, rispetto al precedente aggiornamento è diminuito il numero degli ordinativi stessi: attualmente risultano ordinate 783 Sae che saranno installate nei tre Comuni che ne hanno fatto richiesta. In Umbria sono conclusi i lavori sulle 3 aree di Norcia che ospitano 138 casette già assegnate ai cittadini, mentre sono in corso i lavori su 23 aree delle 39 consegnate ai consorzi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X