facebook rss

Cittadinanza onoraria a Greenwood: Fabiani lancia la proposta

MONTELEONE DI FERMO - Bilancio positivo per l'afflusso di turisti italiani e stranieri nel borgo inserito nell'area cratere. Fabiani: "Offro la cittadinanza a Greenwood, residente in un comune limitrofo"
lunedì 21 agosto 2017 - Ore 15:35
Print Friendly, PDF & Email

di Alessandro Giacopetti

Con la stagione estiva che giunge al termine è tempo di bilanci anche per un piccolo dell’alto Fermano, inserito nel cosiddetto Cratere sismico: a tirare le fila ed annunciare una novità interessante è Marco Fabiani sindaco di Monteleone di Fermo.

Sindaco come è andata l’estate?

Come tutti sanno queste zone sono state colpite da gravi eventi sismici l’anno passato. Nonostante ciò e grazie ad un forte lavoro di squadra, si è riusciti ad avere una stagione estiva piena di eventi e manifestazioni culturali di qualità. I comuni del cratere dell’alto Fermano hanno creato un gruppo coeso che è riuscito ad ottenere finanziamenti dalla Regione Marche per organizzare un cartellone comune di spettacoli questa estate. La dura lezione del terremoto, quindi ha insegnato che i comuni delle aree interne della provincia di Fermo debbono agire uniti per ottenere visibilità e finanziamenti finalizzati alla scoperta delle bellezze naturali e culturali dell’alto Fermano.

Secondo lei i turisti come hanno risposto?

Abbiamo fatto una forte azione di promozione turistica dell’intero territorio, posso solo dire che i turisti stranieri hanno risposto molto bene. Monteleone di Fermo è stato visitato da una nutrita schiera di inglesi e francesi, ma non sono mancati anche i turisti italiani che hanno ribadito la loro sorpresa per la bellezza dei luoghi che hanno visitato. Tutti hanno affermato che il territorio fermano è stupendo e che le Marche sono migliori di altre regioni.

Recentemente c’è stato il concerto del noto gruppo Radiohead allo sferisterio di Macerata, quali commenti?

Iniziativa lodevole, Jonny Greenwood vive a pochi chilometri da Monteleone e spesso viene a in paese. Il componente dei Radiohead ha dimostrato una sensibilità profonda ed un palese amore per il nostro territorio. Lo stesso era presente, nella sua casa nel Fermano, nei giorni delle scosse sismiche nel mese di agosto e ottobre. Nonostante ciò ha deciso di non abbandonare questi luoghi, segno di una grande passione per il territorio fermano.

Che fare per ringraziare Jonny Greenwood?

Solo un gesto simbolico a nome mio e dell’intera amministrazione vorrei offrire la cittadinanza onoraria al signor Jonathan Richard Guy Greenwood per avere organizzato un concerto di beneficenza in favore delle zone terremotate al fine di poter restaurare opere d’arte e per avere dimostrato un amore sincero per l’intero territorio fermano. Rimaniamo in attesa, a questo punto, di un riscontro da parte di Jonny Greenwood per il ricevimento della cittadinanza onoraria da parte del comune di Monteleone di Fermo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X