facebook rss

Controlli a 360 gradi della Finanza,
abusivismo commerciale:
sequestri e sanzioni ai clienti

COSTA - Questa mattina le Fiamme gialle di Fermo sono tornati sul litorale fermano per controlli a 360 gradi tesi alla repressione di illeciti amministrativi e di reati. Controllate anche numerose slot machine
martedì 22 agosto 2017 - Ore 15:02
Print Friendly, PDF & Email

Controlli a tutto campo della Guardia di Finanza di Fermo. Questa mattina, infatti, la presenza delle Fiamme gialle sul litorale fermano non è sfuggita a automobilisti e bagnanti. I finanzieri, infatti, nell’ambito dei costanti controlli tesi alla repressione di qualsiasi forma di illegalità, intensificati per il periodo estivo sulla costa, questa mattina sono tornati in campo. I finanzieri, nella loro operazione di prevenzione e repressione di qualsiasi illecito o reato, hanno controllato numerose slot nei pubblici esercizi della costa. Ma non solo: nel mirino anche l’ambulantato abusivo. E qui sono scattati sequestri amministrativi e sanzioni. Sì perché le Fiamme gialle, questa mattina, oltre che ad effettuare sequestri di merce contraffatta, hanno anche sanzionato dei clienti degli abusivi che pochi minuti prima avevano acquistato merce contraffatta, nello specifico capi d’abbigliamento con marchi ‘taroccati’ Adidas e Colmar. E in questo caso le sanzioni vanno da 100 a 7 mila euro, dolori anche per chi, quindi, nella rete del commercio abusivo, fa la parte del cliente. Un messaggio chiaro, dunque, anche a chi si trova a sborsare denaro per acquistare capi contraffatti o, comunque, venduti illegalmente. I finanzieri, nel pattugliamento del territorio, hanno anche identificato diverse persone sulla costa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X