facebook rss

Addio ad Alessandro Chiodini,
avvocati marchigiani in lutto

FERMO - La presidente dell'Ordine degli Avvocati Francesca Palma: "Si tratta di un'assenza che sentiremo, perché noi tutti eravamo abituati a confrontarci sempre con lui sulle varie problematiche del tribunale di Fermo". Il funerale si terrà domani, 29 agosto, alle 16.30, nella chiesa di San Domenico a Fermo
lunedì 28 agosto 2017 - Ore 18:36
Print Friendly, PDF & Email

 

 

di Paolo Paoletti e Nunzia Eleuteri

Una figura simbolo dell’avvocatura fermana e marchigiana. E’ morto oggi, all’età di 84 anni, oggi Alessandro Chiodini storico presidente dell’Ordine degli Avvocati di Fermo e apprezzato professionista a livello nazionale.  Era nato a Fermo il 15 gennaio del 1933 ed iscritto all’ordine degli avvocati dal 14 luglio del 1969.

Ha ricoperto l’incarico di presidente dell’Ordine per tre mandati, dal 2002 al 2009. Contemporaneamente è stato delegato alla cassa nazionale forense per le Marche. Un punto di riferimento, nel corso degli anni, per tutta l’avvocatura marchigiana.

Ad esprimere il più profondo cordoglio è la presidente dell’Ordine degli Avvocati di Fermo Francesca Palma: “Per me e per tutti gli avvocati di Fermo si tratta di un gravissimo lutto. Lo è per tutta l’avvocatura marchigiana. Sto ricevendo messaggi di cordoglio dagli altri presidenti dell’Ordine. Una figura significativa per l’attività ordinistica – prosegue la presidente Palma –  che ha svolto la professione forense con grande competenza e passione. Si tratta di un’assenza che sentiremo, perché noi tutti eravamo abituati a confrontarci sempre con lui sulle varie problematiche del tribunale di Fermo“.

Cordoglio arriva anche da parte di tutti i consiglieri dell’ordine, che si stringono vicino ai figli e ai familiari, e in particolare al figlio Stefano, consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Fermo e ad Alessandra , altra valente professionista. 

Il funerale si terrà domani, 29 agosto, alle 16.30, nella chiesa di San Domenico a Fermo. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X