facebook rss

Scomparso un giovane di 15 anni:
si attiva la macchina delle ricerche

FERMO - Gli investigatori hanno buoni motivi di credere che si sia allontanato spontaneamente nel tentativo di raggiungere Copenaghen. Nei giorni scorsi, infatti, ha tentato di raggiungere la capitale danese da Fiumicino ma è stato fermato dalla polizia di frontiera
lunedì 28 agosto 2017 - Ore 14:27
Print Friendly, PDF & Email

Un recente comitato in prefettura

di Giorgio Fedeli

Ore di apprensione, quelle che si stanno vivendo nel Fermano, per un ragazzino di 15 anni di cui da ieri sera non si hanno più notizie.

L’ALLONTANAMENTO

Ma, innanzitutto, c’è un elemento che fa ben sperare le forze dell’ordine e le autorità impegnate nelle ricerche: con ogni probabilità si tratterebbe di un allontanamento volontario. Anzi, gli investigatori hanno buoni motivi di credere che il 15enne si sia allontanato nel tentativo di raggiungere un aeroporto per raggiungere Copenaghen. Il ragazzino, infatti, di origini africane, è in custodia a una comunità per minori con sede nel Fermano.

IL PRECEDENTE

Ma già nei giorni scorsi è stato fermato dalla polizia di frontiera a Fiumicino. Agli agenti che lo hanno fermato per un controllo, il 15enne ha spiegato che il suo intento era quello di imbarcarsi su un aereo diretto verso la capitale danese. Lì, infatti, avrebbe dei parenti o, quantomeno, dei conoscenti che sembra intenzionato a voler raggiungere. La polizia di frontiera, trattandosi di un minore, lo ha però riaccompagnato e riconsegnato nelle mani del personale della comunità a cui è affidato. Ma ieri sera è nuovamente scomparso. Da lì la denuncia ai carabinieri.

LE RICERCHE

Una segnalazione che ha messo in moto la macchina delle ricerche coordinata dalla prefettura di Fermo. Ricerche che, oltre a coinvolgere le forze dell’ordine del Fermano, stanno interessando anche le autorità preposte al controllo dei principali crocevia nel trasporto nazionale e internazionale. (notizia in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X