facebook rss

Delegazione argentina dal sindaco Loira:
“Rendiamo operativo
il gemellaggio con Serrano”

PORTO SAN GIORGIO - Il primo cittadino si è intrattenuto in un colloquio cordiale con Daniel Alberto Nicolino, ispiratore del gemellaggio con Porto San Giorgio. Il nonno emigrò in Sud America da via Panfili esattamente 90 anni fa
venerdì 22 settembre 2017 - Ore 14:42
Print Friendly, PDF & Email


Il sindaco Nicola Loira ha ricevuto ieri pomeriggio, nella sua stanza, una delegazione proveniente dalla città di Serrano (Argentina). Si è intrattenuto in un colloquio cordiale con Daniel Alberto Nicolino, ispiratore del gemellaggio con Porto San Giorgio. Il nonno emigrò in Sud America da via Panfili esattamente 90 anni fa.
Accompagnato da Ivana Patrizi, l’ospite ha raccontato la propria esperienza di vita nella provincia di Cordoba in cui si trovano generazioni di fermani e sangiorgesi.
“Abbiamo discusso concretamente sulle iniziative da avviare per rendere operativo il gemellaggio – ha poi spiegato il sindaco Nicola Loira – la volontà di recuperare una ricca parte della storia del nostro territorio è forte. Nicolino è nipote di Vittorio Andrenacci e Ida Giammarini, rimarrà in città fino a domenica poi tornerà in Argentina, ad oltre 15mila chilometri da noi”. Il referente è un imprenditore impegnato nella realizzazione di materiale plastico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X