facebook rss

Destro e Simoni alla
vigilia del Santarcangelo

SERIE C - Tecnico e presidente, come tipico alla porte di ogni match, esternano le relative emozioni nella prima gara nel dopo derby vinto sulla Samb
sabato 23 settembre 2017 - Ore 16:03
Print Friendly, PDF & Email

Il tecnico canarino Flavio Destro

FERMO –  La Fermana, dopo aver trionfato nel recupero del derby contro la Sambenedettese, è ora chiamata alla sfida esterna contro il Santarcangelo, che in caso di vittoria la vedrebbe conquistare nove punti in appena sette giorni.

Nonostante il grande entusiasmo dettato dalle due vittorie consecutive, mister Destro predica calma e massima concentrazione. “Domani ci attende la gara contro il Santarcangelo, dobbiamo essere bravi a resettare tutto ciò che è stato il derby di mercoledì e concentrarci al meglio per quella che non sarà una gara facile come potrebbe apparire”.

Il tecnico gialloblù passa poi a parlare della formazione romagnola. “Il Santarcangelo è una squadra che viene da due sconfitte consecutive, in casa ha sempre perso, quindi cercherà in tutte le maniere di batterci per invertire la rotta – afferma Destro, che poi aggiunge –. I ragazzi si sono preparati bene, non avremo a disposizione D’Angelo e Ferrante che sono infortunati, per il resto abbiamo ancora un po di tempo per valutare modulo e uomini da utilizzare, di sicuro chiederò ai ragazzi di tirare fuori tutte le armi che abbiamo messo in campo contro la Sambenedettese, la stessa determinazione, voglia e spirito di sacrificio”.

Al fianco del parere del tecnico, come da consueto, ecco anche gli umori del presidente Simoni.  “Dopo la vittoria con la Sambenedettese dobbiamo restare con i piedi per terra – esordisce il numero uno societario –. Ogni partita si deve giocare dando sempre il massimo, dato che il campionato è molto equilibrato e le squadre che incontreremo sono tutte molto agguerrite. Il Santarcangelo ce la metterà tutta per batterci, ma se noi giocheremo con quella determinazione, quella grinta e quella cattiveria agonistica che ci ha contraddistinti in queste ultime partite faremo senz’altro un risultato positivo”.

In chiusura, un messaggio per i tifosi: “Voglio ringraziare il numeroso pubblico che mercoledì scorso è venuto allo stadio ad assistere alla partita contro la Sambenedettese. Tutti i tifosi si sono comportati in modo esemplare dando prova di grande sportività”.

Umberto Simoni, presidente della Fermana


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X