facebook rss

Il weekend del vino cotto,
Lapedona in festa

EVENTI - In Piazza della Concordia anche domani la festa organizzata dalla Pro Loco, presieduta da Massimo Ferranti, in collaborazione con l’Amministrazione comunale
sabato 23 settembre 2017 - Ore 22:18
Print Friendly, PDF & Email

di Nunzia Eleuteri

C’è chi dice che ci sia bisogno dell’uva bianca, chi di quella mista; ognuno ha la sua ricetta ma tutti d’accordo su una cosa: per un buon vino cotto ci vuole il caldaio di rame, più propriamente chiamato “calla’”, in cui far bollire il mosto. Negli anni, conservato nelle botti di legno, il mosto diventa un prodotto squisito, quello che con decreto ministeriale del 2000 è stato inserito nell’elenco nazionale dei prodotti tradizionali. Un vino non vino, considerato infatti un alimento più che una bevanda.

Da 29 anni Lapedona rievoca la cottura del mosto nell’ultimo week end di settembre. La Pro Loco del paese, presieduta da Massimo Ferranti, in collaborazione all’amministrazione comunale, ha organizzato la festa del vino cotto in questo fine settimana del 23 e 24 settembre, in piazza della Concordia, con stand gastronomici lungo le vie del paese e l’esibizione musicale dei Contrabband. La domenica alle 10, la tradizionale motopasseggiata del vino cotto intorno al territorio in attesa dell’apertura degli stand gastronomici a pranzo e fino a sera, quando sarà la volta del gruppo musicale ASD Energic Dance di Ale.Ma.F Studio.

Una “ghiotta” occasione per visitare un borgo fermano dal panorama bellissimo ed assaggiare il tradizionale vino cotto De.Co., denominazione comunale di origine, vino che i nostri contadini utilizzavano come rimedio di tutti i mali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X