facebook rss

Bar, tabacchi e chalet nel mirino dei ladri: serie di colpi nella notte

FURTI - Per l'esattezza sono state tre le attività colpite. A Casette d'Ete ammonta a diverse migliaia di euro il bottino del furto messo a segno presso il bar tabacchi del distributore Q8 Easy in zona Brancadoro
lunedì 30 ottobre 2017 - Ore 10:56
Print Friendly, PDF & Email

Il colpo al bar tabacchi del distributore Q8 di Casette d’Ete

di Giorgio Fedeli e Paolo Paoletti

Hanno agito nella notte mettendo a segno una serie di furti, in alcuni casi con spaccata. Nel mirino bar, tabacchi e uno chalet nell’area compresa tra Porto Sant’Elpidio e Casette d’Ete. Per l’esattezza sono state tre le attività colpite. A Casette d’Ete ammonta a diverse migliaia di euro il bottino del furto messo a segno presso il bar tabacchi del distributore Q8 Easy in zona Brancadoro. I malviventi sono entrati da una finestra secondaria sul retro arrampicandosi con l’ausilio di un bidone della spazzatura. Il tutto senza far scattare l’allarme. Questo fa pensare ad una banda composta da professionisti. Una volta dentro hanno fatto razzia di Gratta e Vinci, sigarette e del fondo cassa. Un bottino di diverse migliaia di Euro.

Sulla costa invece, a finire nel mirino dei malviventi, è stato il bar Amoo, lungo la Statale Adriatica sud di Porto Sant’Elpidio, sotto al bowling. In questo caso i ladri hanno letteralmente sabotato il sistema dell’allarme, hanno danneggiato una vetrina e si sono introdotti nel locale rubando tutto quello che di valore hanno trovato a disposizione. Un bar che purtroppo, nei mesi scorsi, era già stato vittima di azioni simili.

Nel bilancio delle azioni predatorie messe a segno nella notte c’è anche l’ennesimo chalet della costa elpidiense. Il quarto nell’arco degli ultimi dieci giorni dopo Salè, Suedomagodo e Kookà.

I carabinieri sono al lavoro per raccogliere tutti gli elementi utili all’identificazione degli autori del gesto. Al momento nessuna ipotesi è esclusa. Potrebbe trattarsi di un’unica banda che ha messo a segno tutti e tre i colpi o di azioni singole non collegate tra loro. Indagini che proseguono a tutto campo.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X