facebook rss

Per Marshawn Powell
la Poderosa può puntare in alto

SERIE A2 - Il cestista statunitense, ala grande della XL Extralight Montegranaro, vede nel suo gruppo grandi potenzialità ancora da far esplodere per poter mantenere l’alta posizione in classifica conquistata suon di vittorie sia in casa che in trasferta
venerdì 17 novembre 2017 - Ore 19:53
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – L’appuntamento settimanale con il Poderosa Caffè si è tenuto oggi in casa, ai tavoli dell’accogliente Scaramante Caffetteria Bistrot ed ai microfoni dei giornalisti ha risposto la voce di Marshawn Powell, americano, classe 1990,  proveniente da Newport News, in Virginia.

Qual è stato il segreto della vittoria del derby marchigiano conquistata a Jesi?

“Dalla metà della gara in poi abbiamo capovolto il risultato: merito della nostra capacità di capirci e di comunicare. Nello spogliatoio ci siamo caricati a vicenda, promettendoci di rientrare in campo per giocare più duro. Per me queste parole funzionano bene anche perché sono un giocatore molto irruente fisicamente, quindi siamo rientrati tutti, non solo io, più intensamente di prima”

Ci si poteva mai immaginare questa posizione in classifica ad inizio campionato?

“Dentro di me l’ho sempre sperato e ne ho la conferma ogni volta che conquistiamo il campo di gioco, sia in casa che fuori: siamo un squadra con una forte identità, che io credo meriti pienamente di rimanere in questa categoria ed ha anche le carte per potersi far notare”

Quali sono le sensazioni in vista della sfida di domenica al PalaSavelli contro la Agribertocchi – Orzinuovi?

“E’ una buona squadra e conosco bene dei suoi elementi, tra cui Adam Sollazzo: è un ottimo giocatore da tenere sempre sotto controllo”

Qual è la sua squadra preferita nell’NBA?

“Le seguo tutte con grande ammirazione. Se dovessi proprio fare un nome, ora come ora, ho un debole per i Boston Celtics

Come vive il suo rapporto con i tifosi e con il territorio?

“Sono cresciuto in una cittadina piccola in America, e quindi questi luoghi richiamano molto quell’idea di ambiente caldo e familiare che avevo negli Stati Uniti. Inoltre sento la vicinanza e la disponibilità della gente, dai grandi ai piccini ed, ovviamente, ogni volta che ho il piacere di vedere i tifosi che ci seguono, l’impatto è davvero forte e genera in me ulteriore energia da spendere in campo

Appuntamento quindi al Palasavelli di Porto San Giorgio, questa domenica eccezionalmente alle ore 20:30, per tifare i colori  gialloblù della Poderosa

Silvia Remoli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X