facebook rss

Addio a Sergio Quintili,
l’imprenditore anima della Valtenna

MAGLIANO DI TENNA - Insieme ai fratelli Amedeo e Pietro, aveva fondato nel 1974 la Picenum Plast. Nel 1978 aveva dato vita alla Asoplast, prima a Comunanza e ora a Ortezzano
domenica 19 novembre 2017 - Ore 10:30
Print Friendly, PDF & Email

 

Il Fermano in lutto per la morte di Sergio Quintili, uno degli imprenditori più amati della Valle del Tenna e non solo. Insieme ai fratelli Amedeo e Pietro, aveva fondato nel 1974 la Picenum Plast di Magliano di Tenna, nel 1978 aveva dato vita alla Asoplast, prima a Comunanza e ora a Ortezzano. Una vera e propria realtà modello specializzata nella lavorazione di Pvc che ha contribuito alla crescita economica del territorio.  Quintili è stato quanto mai dinamico e operativo anche  all’interno di Confindustria Fermo dove aveva ricoperto diversi incarichi tra cui presidente del comitato Piccola Industria.

Quintili è morto nella mattinata di ieri all’età di 72 anni nella casa di cura Villa dei Pini a Civitanova Marche.  Lascia due figli, Mirko e Marisa e i fratelli Pietro, Renata, Isabella e Olga che vive in Argentina.Una notizia che arriva nel giorno in cui a Montegiorgio, si corre il Palio dei Comuni, manifestazione a cui Quintili era profondamente legato e alla quale ha sempre assistito con grande passione. Un amore per lo sport e per i giovani che gli ha fatto anche ricoprire l’incarico di presidente del Montegiorgio Calcio per una paio di anni. Da qui la decisione della società di osservare un minuto di silenzio prima dell’inizio della partita  nel campionato di Eccellenza. Il funerale si terrà alle 10.30 di domani della chiesa di San Paolo di Piane di Montegiorgio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



7 commenti

  1. 1
    Cristina Conti il 19 novembre 2017 alle 9:44

    Condoglianze a tutta la famiglia !

  2. 2
    Fabiana Screpante il 19 novembre 2017 alle 11:24

    Grave perdita. Per i familiari e per tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di lavorare con lui. Che la terra ti sia lieve ❤️

  3. 3
    Gabriella Simoni il 19 novembre 2017 alle 13:18

    Condoglianze a tutta la famiglia !!!

  4. 4
    Giacomo Ge il 19 novembre 2017 alle 17:21

    Ciao Sergio …… un saluto speciale da uno dei tanti amici che hai avuto in questa fase terrena .

  5. 5
    Fabio Marini il 19 novembre 2017 alle 20:21

    R.i.p.

  6. 6
    Daniela Simoni il 19 novembre 2017 alle 23:24

    Alcune persone hanno e trasmettono una carica vitale che sembra non debba mai esaurirsi. Sergio era una di quelle. Ricorderemo il suo sorriso❤

  7. 7
    Maria Teresa Silenzi il 20 novembre 2017 alle 7:49

    Sentite condoglianze

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X