facebook twitter rss

Nuovo successo per il Trofeo
Scarpa d’Oro di Monte Urano

BOCCE – Il prestigioso premio calzaturiero ha preso la strada dell’ascolano. Trasferta deludente in terra sarda per il Montegranaro
mercoledì 21 marzo 2018 - Ore 22:24
Print Friendly, PDF & Email

Lo scenario di gioco monturanese

MONTE URANO – Domenica stellare e di grandi soddisfazioni quella appena vissuta dalla Bocciofila Monte Urano e dal Comitato Provinciale Federbocce presieduta da Giacomo Strovegli. Notevole la partecipazione, con ben 190 coppie iscritte in tutte e tre le categorie di giocatori per questa trentatreesima edizione de “La Scarpa d’Oro”, andata in scena domenica scorsa e che vivrà la seconda e definitiva tappa del prossimo 26 maggio con la Gara Nazionale Femminile per le categorie: A1-A e Élite.

Entusiasmo per il primo appuntamento dorato espresso dalle autorità monturanesi presenti, quali Federico Giacomozzi, assessore allo sport e Moira Canigola, sindaco, che si sono complimentati entrambi con gli organizzatori per l’ottima riuscita dell’appuntamento sportivo.

Per quanto riguarda il lato agonistico, nella principale gara per le categorie A e B, il successo è andato alla coppia ascolana de La Sportiva di Castel di Lama: Boris Cassarino / Andrea Lelli che in finale hanno superato la coppia civitanovese de La Pineta: Giovanni Dari / Sergio Bedini.

Società civitanovese che dopo l’argento nella categoria precedente ha conquistato il bersaglio grosso grazie ad Aurelio Del Medico e Nando Tosoni davanti a Massimo Carletti / Sergio Sampaolesi portacolori della Bocciofila Adriatica di Porto Recanati.

 

CAMPIONATO DI SERIE A

CAGLIARI – Giornata in chiaroscuro per le formazioni marchigiane nella Serie A a squadre della specialità raffa.

Nettissima sconfitta per il Montegranaro per tre a zero a Cagliari e punti salvezza che continuano a non arrivare per i veregrensi, visti i continui risultati non eccellenti. Meglio sta andando all’altra formazione marchigiana del CDM Vallefoglia, peraltro neopromossa, che ha battuto 1-0 i modenesi della Rinascita e secondo posto confermato dietro ai laziali del Marino con quattro punti di distacco ma con un incontro in meno disputato rispetto alla capolista.

Tiziano Vesprini

 

Fotogallery

Dall’alto in basso: le premiazioni relative alla 33sima “Scarpa D’Oro”, i trofei in palio ed una fase della competizione


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X