facebook twitter rss

Per Liberi e Uguali battaglia contro i privilegi, Buondonno: “Lista senza paracadutati”

POLITICA - Il coordinatore regionale di Sinistra Italiana annuncia il primo appuntamento, in programma il 9 febbraio a Porto Sant'Elpidio sul tema della precarizzazione del lavoro
martedì 30 gennaio 2018 - Ore 18:33
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Braconi

Presentati ad Ancona i candidati di Liberi e Uguali, “una lista nella quale figurano tutti candidati marchigiani, senza paracadutati da altri territori”, come rimarcato dal gruppo dirigente della sinistra marchigiana. “Siamo ancora capaci di esprimere figure di qualità” afferma il coordinatore regionale di Sinistra Italiana Giuseppe Buondonno, capolista al Senato. Accanto a lui anche il professor Piergiovanni Alleva e le parlamentari Beatrice Brignone e Lara Ricciatti.

“Per noi Liberi e Uguali è prima di tutto un progetto di società ed un impegno alla lotta contro le diseguaglianze – prosegue Buondonno -. Ci rivolgiamo a tutti i cittadini ed in modo particolare a quelli che si sono allontanati dalla politica e che da tempo non votano, affinché si riallacci un rapporto di partecipazione in difesa dei diritti”.

Al centro del programma una battaglia contro i privilegi, come evidenziato più volte dal leader Pietro Grasso, che visiterà le Marche in occasione della campagna elettorale. “Ci saranno varie iniziative, compresi momenti di sottoscrizione, a partire da questo venerdì. La nostra, infatti, è una lista autofinanziata con un lavoro dal basso di tanti militanti. Una delle prime che abbiamo già in calendario si terrà il 9 febbraio a Porto Sant’Elpidio con Federico Martelloni, incentrata sul tema della precarizzazione del lavoro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X