facebook twitter rss

Monti-Mare, Marcozzi (FI): “Azioni forti
per avere risorse, è una mia battaglia
e centreremo l’obiettivo”

STRADA - La capogruppo regionale FI: "Il Pd ha fatto il gioco delle tre carte ma il fronte sulla Monti-Mare si fa sempre più compatto con otto sindaci, oggi più che mai anima e portavoce delle mille difficoltà dell’entroterra fermano, martoriato dal sisma"
Print Friendly, PDF & Email

“Metteremo in campo un’azione forte per ottenere risorse per la Monti-Mare. E su quella che è una mia personale battaglia che porto avanti da anni, riusciremo a ottenere il risultato. Di questo ne sono sicura”.

Così, in una nota stampa, la capogruppo regionale Fi, Jessica Marcozzi che torna a parlare della Monti-Mare dopo l’uscita di otto sindaci dell’entroterra che hanno scritto al ministro De Micheli per chiedere, a gran voce, la realizzazione dell’infrastruttura.

“Accolgo con estremo favore il fatto che la Monti-Mare, una mia battaglia portata avanti con tutti i coordinamenti comunali dell’entroterra, oggi abbia unito le voci di ben otto sindaci, in rappresentanza delle loro comunità, per scrivere al ministro De Micheli e chiedere che l’infrastruttura sia realizzata quanto prima. Noi siamo pronti anche ad azioni forti per reperire le risorse necessarie per avviare, quanto prima, i lavori per realizzare l’infrastruttura. Coinvolgerò il nostro Commissario regionale sen. Battistoni e i nostri parlamentari affinché i sindaci possano incontrare il ministro De Micheli. E sono sicura che otterremo quest’opera. La prossima settimana organizzeremo un incontro con i sindaci. Purtroppo l’Amministrazione regionale a guida Pd ha fatto il gioco delle tre carte: per troppo tempo ha ignorato quest’infrastruttura. Dopo aver promesso fondi Fsc per 12 milioni, li ha destinati alle opere legate al nuovo ospedale di Fermo. Ma il fronte sulla Monti-Mare si fa sempre più compatto con otto sindaci, oggi più che mai anima e portavoce delle mille difficoltà dell’entroterra fermano, martoriato dal sisma”.

“La Monti-Mare va realizzata, è vitale”, otto sindaci all’unisono, lettera-appello al ministro


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti