facebook rss

Bambino di 8 anni colpito da malore mentre è in acqua: i bagnini della cooperativa Delta gli salvano la vita

PORTO SAN GIORGIO - Subito il bagnino Matteo Perticarà si è buttato  in acqua e l'ha salvato. Bambino che è stato portato a terra e messo in posizione di sicurezza. Nel frattempo è stato allertato il 118. Sul posto è stato quanto mai tempestivo l'arrivo della Croce Azzurra di Porto San Giorgio e dell'auto medica della Croce Verde di Porto Sant'Elpidio
martedì 27 giugno 2017 - Ore 11:49
Print Friendly

 

di Giorgio Fedeli e Paolo Paoletti

La prontezza nel lanciare l’allarme da parte della mamma del piccolo e il tempestivo intervento del servizio di salvataggio della Cooperativa Delta Confcommercio Marche Centrali hanno salvato la vita, questa mattina, nei pressi dello chalet NoveNove, ad un bambino di 8 anni che si trovava in acqua.

Stefano Cencetti e Matteo Perticarà

Erano circa le 11 quando il bimbo di 8 anni, in vacanza a Porto San Giorgio dall’Umbria,  stava facendo il bagno con la mamma a circa trenta metri dalla spiaggia. Improvvisamente  è stato colto da un attacco epilettico. Non essendo la prima volta che accade, la mamma, che lo controllava costantemente durante il bagno, ha subito utilizzato il  fischietto di emergenza che aveva con sé per lanciare eventuali allarmi. Così è stato. Subito il bagnino Matteo Perticarà si è buttato  in acqua e l’ha salvato. Bambino che è stato portato a terra e messo in posizione di sicurezza.

Nel frattempo è stato allertato il 118. Sul posto è stato quanto mai tempestivo l’arrivo della Croce Azzurra di Porto San Giorgio e dell’auto medica della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio. Un macchina dei soccorsi che ha funzionato alla perfezione tanto da salvare la vita al piccolo grazie anche alla prontezza dei suoi familiari. Il bambino che dopo l’intervento dei sanitari era cosciente e solamente un po scosso, sta bene ed è stato portato al pronto soccorso del Murri di Fermo per accertamenti.

Un intervento quanto mai delicato in cui la prontezza e la professionalità che contraddistinguono i bagnini della Cooperativa Delta Confcommercio Marche Centrali hanno fatto la differenza come nel caso di Matteo Perticarà.

Stefano Cencetti, coordinatore dei bagnini e anche lui presente sul posto commenta: “Si è trattato del primo intervento importante effettuato in questa stagione estiva.  Un plauso alla rapidità e professionalità di Matteo. E’ la prova che il servizio di salvataggio è un fiore all’occhiello per l’intero territorio in termini di efficienza e preparazione. Ragazzi che non sono secondi a nessuno. Bisogna ringraziarli perché sono dei veri e propri angeli del mare e l’intervento di oggi ne è la prova”.

E con il bimbo ripresosi dopo le cure dei sanitari, la mamma si è complimentata più volte, ringraziandoli di cuore, con Perticarà e Cencetti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..



1 commento

  1. 1
    Antonella Crudeli via Facebook il 27 giugno 2017 alle 17:47

    Bravissimi baci

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X