facebook rss

Videomessaggio di Sgarbi:
“Mi riferivo agli orrori commessi
negli anni passati”

domenica 12 giugno 2016 - Ore 16:18
Print Friendly, PDF & Email
la replica di Vittorio Sgarbi al sindaco dopo le polemiche sulle critiche alla città

“Mi dispiace aver temporaneamente deluso il sindaco di Porto Sant’Elpidio che mi ha mandato una lettera. Ha pensato che avessi una qualunque forma di avversione nei confronti della sua amministrazione”. Il giudizio negativo di Sgarbi sulla città (leggi l’articolo) ha, infatti, sollevato un vero e proprio polverone .  E la replica del primo cittadino non si è fatta attendere (leggi l’articolo di risposta). Ma per Sgarbi si è trattato di un equivoco: “Non mi sono pronunciato su nulla che abbia fatto l’amministrazione. Sono certo che siano nell’ordine di risolvere e rimediare agli orrori fatti negli anni ’60, ’70, ‘80 e forse 90. Il sindaco ha perfettamente ragione a riferirsi a quelle cose inaccettabili anche per lui fatte in quell’epoca. Mi stupisce che con centinaia di applausi a quelle che erano soltanto battute qualcuno abbia protestato. Forse non c’era. Proteste forse tendenziose. Non ho nulla contro l’amministrazione di Porto Sant’Elpidio. Equivoco assoluto e tempesta in un bicchiere d’acqua. La mia era pura ironia. Sono anche disposto a scusarmi per l’equivoco ma non con quelli che hanno approfittato e finto uno scandalo per una cosa che non c’è stata”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X