facebook rss

Non si fermano all’alt,
rocambolesco inseguimento:
fermato un uomo, caccia a un fuggitivo

PORTO SANT'ELPIDIO - Due uomini a bordo di una Bmw non si sono fermati all'alt della polizia a Porto San Giorgio. Arrivati a Porto Sant'Elpidio hanno abbandonato l'auto. In supporto agli agenti del commissariato anche i carabinieri di Fermo
giovedì 12 gennaio 2017 - Ore 18:41
Print Friendly, PDF & Email

di Maikol Di Stefano e Giorgio Fedeli

Oggi pomeriggio, intorno alle 18 la polizia, in un posto di blocco a Porto San Giorgio, ha intimato l’alt a una Bmw. Ma l’uomo al volante dell’auto, di tutta risposta, invece di fermarsi, ha premuto il piede sull’acceleratore e si è dato alla fuga. In auto, con lui, una seconda persona. Non appena la Bmw è scappata, gli agenti del commissariato di Fermo si sono gettati in un rocambolesco inseguimento. In loro ausilio anche una pattuglia dei carabinieri di Fermo. E così, arrivati a Porto Sant’Elpidio, vistisi braccati e con il fiato delle forze dell’ordine sul collo, dopo una disperata fuga tra la statale Adriatica e la Faleriense, i due fuggitivi si sono fermati in via Novara ed hanno abbandonato l’auto con targa della Repubblica Ceca. I poliziotti si sono lanciati all’inseguimento dei due uomini e ne hanno bloccato uno, di origini nordafricane, sembrerebbe tunisino.

Il secondo, invece, è riuscito a scappare. Ma potrebbe avere le ore contate. Forse i minuti. Sono in corso di accertamento le indagini sui due. Gli investigatori del commissariato di Fermo sono, infatti, al lavoro per capire i motivi che hanno spinto i due uomini alla fuga.

(notizia in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X