facebook twitter rss

Baldelli (Fi): “Incremento multe nel 2017,
battaglia contro uso selvaggio per fare cassa”

FERMANO - Il deputato azzurro, in campo, nel Fermano, contro le multe da autovelox sulla Mezzina, annuncia nuove battaglie in Parlamento
Print Friendly, PDF & Email

Simone Baldelli

“I dati sull’incremento delle multe nel 2017 dovrebbero essere un campanello d’allarme per tutti. La cifra economica che si poggia sulle sanzioni è in realtà ancora più alta di 1,7 miliardi all’anno che viene incassato, e la crescita del 18% degli incassi è frutto anche delle norme sbagliate, introdotte lo scorso anno, col parere favorevole del Governo e col voto contrario di Forza Italia, che permettono per due anni a città metropolitane e province di non rispettare il codice della strada sulla destinazione dei proventi”. Lo afferma Simone Baldelli, deputato di Fi. “Forza Italia – prosegue il deputato azzurro in trincea, nel Fermano, contro le multe sulla Mezzina – continuerà la sua battaglia per far destinare i soldi delle multe alla sicurezza e alla manutenzione stradale, nelle quote previste dal codice della strada, e per impedire a troppe amministrazioni di usare autovelox e altri strumenti come un modo per far cassa e non sicurezza stradale. Su questo tema, nel 2016, la Camera approvò all’unanimità una mozione presentata da Forza Italia, con la mia prima firma, e sostenuta da tutte le forze politiche, che impegnava il Governo ad intervenire per superare il problema. Ovviamente il Governo non solo non è intervenuto, ma ha sostenuto norme che andavano in direzione opposta e che hanno aggravato la situazione. Appena sarà possibile riproporremo alla Camera di pronunciarsi sul tema, nella speranza di avere un Governo che affronti questo tema difendendo i diritti dei cittadini”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti