facebook twitter rss

La polizia ad ampio raggio,
‘epicentro’ Lido Tre Archi:
perquisizioni e controlli

FERMO - Pattuglie della polizia della questura di Fermo sulla costa fermana. Agenti anche in borghese: perquisizioni e controlli. Nel Fermano tornano anche gli agenti del reparto prevenzione crimine di Pescara
Print Friendly, PDF & Email

La polizia di Stato della Questura di Fermo blinda la costa fermana. Epicentro Lido Tre Archi. Oggi pomeriggio, infatti, diverse pattuglie della Polizia della Questura fermana, tra personale in divisa e in borghese, hanno presidiato la costa fermana. E con i colleghi di Fermo, anche i poliziotti del Reparto Prevenzione Crimini di Pescara. Insomma uno spiegamento di forze che non è sfuggito a residenti e automobilisti. polizia presente sia lungo la statale Adriatica che tra Casabianca e Lido di Fermo.

Controlli sul rispetto delle normative anti-Covid ma non solo. Sì perché gli agenti hanno monitorato situazioni e luoghi già oggetto di approfondimenti investigativi. E non si esclude che già nelle prossime ore possano arrivare ulteriori informazioni sui controlli odierni. A Casabianca, infatti, tre pattuglie hanno bloccato, tanto per fare un esempio, dei ragazzi perquisendoli. E, si diceva, nel Fermano è tornato anche il reparto prevenzione crimine di Pescara che, dunque, torna a dar manforte ai colleghi di Fermo con una nuova iniezione di poliziotti sulla costa, in prospettiva anche della stagione estiva.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti