facebook twitter rss

Due colluttazioni in poche ore,
arrivano i carabinieri:
identificate quattro persone

PORTO SANT'ELPIDIO/FERMO - Due interventi dei carabinieri, tra le 5 e le 7, per altrettante colluttazioni. La prima a Porto Sant'Elpidio, in centro. La seconda davanti alla tabaccheria Camilli, a Lido Tre Archi
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Prima la colluttazione in centro, a Porto Sant’Elpidio, poi un secondo scontro fisico a Lido Tre Archi. tutto in un paio d’ore. Questa mattina intorno alle 5 i carabinieri della compagnia di Fermo sono stati chiamati a intervenire per una colluttazione tra due uomini in centro, a Porto Sant’Elpidio. Scattato l’sos al 112, dalla centrale operativa dell’Arma sul posto hanno inviato una pattuglia che si è precipitata sul luogo della segnalazione sedando gli animi delle due persone venute alle mani.

Una ‘pace’ durata ben poco, però. Sì perché da lì a un paio d’ore nuova telefonata ai carabinieri per una seconda colluttazione, questa volta però a Lido Tre Archi, davanti alla tabaccheria Camilli. E ancora una volta i carabinieri a intervenire. A seguito del violento ‘faccia a faccia’, uno dei due contendenti avrebbe riportato una ferita all’arcata sopracciliare. Saranno ora i militari dell’Arma a ricostruire quelle due ore trascorse dalle 5 alle 7 e a definire se si sia trattato, a Tre Archi, delle stesse persone venute alle mani poco prima, a Porto Sant’Elpidio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X