facebook twitter rss

Volano in un campo con l’auto che si schianta contro dei tubi d’acciaio: grave un giovane (Le Foto)

FERMO - L'incidente intorno alle 21 in via del Commercio, a San Marco. Sul posto la Croce azzurra Porto San Giorgio, la Verde Fermo, automedica, vigili del fuoco e Polizia. Meno gravi le condizioni del passeggero
Print Friendly, PDF & Email

Pauroso incidente questa sera in via del Commercio, a Fermo. E un giovane di circa 30 anni è stato trasportato in gravi condizioni al pronto soccorso dell’ospedale di Fermo. Erano circa le 21 quando due ragazzi stavano transitando, a bordo di una Opel Corsa, in via del Commercio. Per motivi in corso di accertamento, il conducente ha perso il controllo dell’utilitaria che è uscita di strada finendo in un campo e impattando contro dei pali d’acciaio di quelli usati per allestire ponteggi e impalcature. Uno schianto pauroso con dei pali a penetrare nell’abitacolo. Immediato l’sos e così dalla centrale del 118 hanno fatto scattare la macchina dei soccorsi.

In via del Commercio sono arrivati a sirene spiegate i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio e della Verde di Fermo, con al seguito l’automedica. I primi hanno soccorso il giovane in condizioni più gravi: ha riportato una preoccupante ferita alla testa e al momento dei soccorsi era semicosciente. Meno gravi le condizioni del passeggero. Comunque l’Azzurra, dopo aver stabilizzato e prestato le prime cure al ragazzo, è ripartita a sirene spiegate direzione pronto soccorso. Sul posto sono invece rimasti i sanitari della Verde che hanno preso in cura il passeggero. Con loro anche i vigili del fuoco, arrivati con tre mezzi, che hanno provveduto alla messa in sicurezza dell’utilitaria, alimentata a gpl, e la Polizia a cui, invece, spetta il compito di rilevare il sinistro e di ricostruirne la dinamica.

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti