facebook rss

Bambina rischia
di annegare in piscina,
soccorsa in eliambulanza

mercoledì 29 giugno 2016 - Ore 17:52
Print Friendly, PDF & Email

 

IMG_4004

I soccorsi

di Maikol Di Stefano

Una bambina di circa 5 anni ha rischiato di annegare, attorno alle 17 di oggi pomeriggio, nella piscina del camping La Risacca a Porto Sant’Elpidio. La piccola si trovava nel campeggio insieme al padre e al suo fratellino. Tutta la famiglia è di Morrovalle. Secondo i primi racconti la bimba stava facendo il bagno nell’area della piscina riservata ai bambini. La vasca parte da un livello di acqua pari a zero e cresce leggermente in modo graduale. Per motivi ancora da accertare la piccola, che non sa nuotare, è finita sott’acqua per pochi secondi. Immediato l’intervento di un frequentatore del camping infermiere che si trovava in acqua, del papà e del bagnino che hanno subito soccorso la piccola nel giro di pochi secondi.  La bambina, nonostante l’acqua inghiottita, è rimasta sempre vigile durante i soccorsi e rispondeva alle domande del padre. Allertati  118 e Croce Verde. Sul posto anche la polizia stradale. E’ stata trasportata all’ospedale di Torrette con l’eliambulanza atterrata al campo sportivo di Civitanova. 

(foto di Federico De Marco)

 

polizia eliambulanza

 

 

IMG_4003

I soccorsi

polizia eliambulanza

piscina risacca

La piscina del camping La Risacca


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X