facebook rss

Sgominata la banda dei furti in appartamento,
quattro persone in manette

martedì 23 agosto 2016 - Ore 09:48
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri notte

Li notano aggirarsi con fare sospetto a bordo di un’auto, li seguono, li pizzicano mentre si introducono furtivamente in un’abitazione. E quando li vedono uscire con in spalla la refurtiva, li arrestano in flagranza di reato. Duro colpo dei carabinieri alla criminalità. Questa notte, da poco passate le due, i carabinieri di Montegranaro e il nucleo radiomobile di Fermo hanno notato un’auto sospetta con a bordo cinque persone. Felice intuizione. Sì perché si trattava di una banda di ladri. Le cinque persone, infatti, dopo aver scelto la casa da colpire, hanno rotto una finestra di un’appartamento al primo piano di una palazzina in via della Rimembranza. Si sono introdotti nella casa e hanno rubato diverso materiale elettronico, tra cui un computer portatile, per un valore di diverse migliaia di euro. Ma non potevano immaginare che ad aspettarli, fuori, c’erano i carabinieri. E infatti quando i ladri sono usciti dall’appartamento, col proprietario che non si è accorto di nulla, li hanno inseguiti. Alcuni di loro sono scappati a piedi, altri in auto. Ma il lavoro coordinato delle due pattuglie, Radiomobile di Fermo e militari dell’Arma di Montegranaro, non ha lasciato loro scampo. I militari sono così riusciti a arrestare quattro persone: si tratta di due donne e un uomo di origini rumene, e un secondo uomo di origini italiane, tutti residenti a Fermo, che ora dovranno rispondere di concorso in furto in abitazione, e a restituire la merce rubata al legittimo proprietario. Un duro colpo, si diceva, alla criminalità anche perché non è davvero facile arrestare dei ladri di appartamento in flagranza di reato.

Roland Peluso

Il capitano dei carabinieri, Roland Peluso

I carabinieri sono sulle tracce anche del quinto ladro. “La nostra presenza costante sul territorio comporta anche questi risultati” il commento del capitano Roland Peluso, comandante dei carabinieri di Fermo che ancora una volta hanno dimostrato professionalità e tempestività.

Giorgio Fedeli


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X