facebook twitter rss

Il basket elpidiense unito
contro la leucemia

SOLIDARIETA' & SOCIALE - Questa sera, martedì 29 novembre, alle ore 21.30 presso la Sala Conferenze interna alla Casa del Volontariato si terrà un incontro di sensibilizzazione sul tema promosso dalla locale sezione ADMO. Tra i relatori la dottoressa Alessandra Zoli ed il dottor Alberto Viozzi
Print Friendly, PDF & Email

15036658_1742774012712654_22947115318181605_n

PORTO SANT’ELPIDIO – Quando lo sport ed il sociale si incontrano spesso ne esce fuori una miscela vincente. Porto Sant’Elpidio Basket e la sorella minore Pallacanestro Porto Sant’Elpidio hanno voluto raccogliere una sfida importante, quella di apporre il logo ADMO sui rispettivi completini da gioco.

Un’ iniziativa quella dello “sponsor etico” avviata da anni e che Martedi 29 Novembre avrà un seguito grazie alla serata “Schiacciamo la leucemia” indetta dalla locale sezione ADMO. Nell’ottica di coinvolgere sempre di più la cittadinanza su temi delicati ed importanti come quelli trattati dall’associazione, martedì sera alle 21.30 presso la Sala Conferenze della Casa del Volontariato si terrà un incontro di informazione e sensibilizzazione sulla donazione del midollo osseo e cellule staminali emopoietiche. Sarà, nel corso della serata, possibile anche iscriversi e fare il prelievo per la tipizzazione.

Parteciperanno alla serata la dottoressa Alessandra Zoli, direttrice di immunologia clinica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Ancona nonché Responsabile del Registro Regionale ed il dottor Alberto Viozzi, anestesista, rianimatore e coordinatore per le donazioni di organi e tessuti.

Nel corso della serata ci sarà anche la testimonianza di un paziente guarito grazie al trapianto di midollo osseo e di un donatore effettivo.
L’evento è in memoria dell’indimenticabile Giovanni De Simoni, storico Segretario del Porto Sant’Elpidio Basket e sarà presenziato dalla Malloni Basket nonché dalla Pallacanestro Porto Sant’Elpidio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X