facebook twitter rss

Investita da un’auto e scaraventata
sotto la scarpata: minuti d’ansia
per le sorti di una donna

GROTTAZZOLINA - Un impatto tremendo. A rendere più complicati i soccorsi il luogo impervio dove è piombata la donna: una scarpata delimitata da un cancello chiuso. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco di Fermo e la Misericordia di Montegiorgio
venerdì 12 gennaio 2018 - Ore 19:49
Print Friendly, PDF & Email

Il punto dove è stata ritrovata la donna ferita

di Simone Corazza

Sono stati minuti d’angoscia per le sorti di una donna di quasi 40 anni, di origini straniere, quelli vissuti nel tardo pomeriggio a Grottazzolina. Erano circa le 19 quando, per cause in fase di accertamento, una donna, che sembra stesse portando a passeggio il cane,  è stata investita da un’auto, modello Bmw lungo Via Cavour, la strada che conduce al centro storico, nei pressi di Vallasciani Arredamenti. Alla guida un anziano residente in zona. 

Un impatto tremendo tanto da scaraventare il pedone sotto una  scarpata. Subito è stato dato l’allarme. A rendere più complicati i soccorsi il luogo impervio dove è piombata la donna: una scarpata delimitata da un cancello chiuso. Sono stati minuti d’ansia prima di poterla raggiungere per i primi soccorsi e capire le sue effettive condizioni di salute. Sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Fermo,  i vigili del fuoco di Fermo e l’ambulanza della Misericordia di Montegiorgio.

Una volta che i soccorritori sono arrivati alla donna, questa è stata subito affidata alle cure dei sanitari e trasportata al pronto soccorso del Murri in codice rosso, ovvero in gravi condizioni.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page

Caricamento..

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X