facebook twitter rss

Nuovo look per la
palestra federale ”Appoggetti”

GINNASTICA - la Federazione Ginnastica D’Italia ha provveduto alla sostituzione dei corpi illuminanti della sala che ospita le principali attività di allenamento e di gara
martedì 24 aprile 2018 - Ore 14:54
Print Friendly, PDF & Email


FERMO – La palestra federale di ginnastica di via Leti ha finalmente cambiato faccia, infatti nel progetto di miglioramento ed efficientamento dell’impianto di illuminazione, la Federazione Ginnastica D’ Italia ha provveduto alla sostituzione dei corpi illuminanti della sala dove si svolgono gli allenamenti dell’Accademia Nazionale di Ginnastica Maschile, delle Associazioni di Ginnastica di Fermo e dove in alcuni periodi dell’anno si allena la Squadra Nazionale A, la squadre Juniores maschile e dove vengono spesso ospitate Squadre Nazionali straniere.

Le luci installate, erano diventate inefficienti ed obsolete e sono state sostituite con luci a led, al fine di rendere più efficiente l’impianto di illuminazione a servizio dell’area sportiva e di limitare al massimo l’abbagliamento per non infastidire gli atleti nel corso della normale attività sportiva.

I lavori sono stati eseguiti egregiamente dalla ditta Energy & Co srl dei fratelli Gasparrini di Fermo, nonostante le diverse difficoltà incontrate, viste le particolari caratteristiche strutturali dell’impianto, che sono state superate agevolmente dai tecnici competenti. Il posizionato delle nuove luci, omologate anche per competizioni internazionali, nel rispetto delle norme Coni per l’impiantistica sportiva, ora illuminano il campo gara in modo uniforme rendendo la sala utilizzabile al meglio per una attività difficile come la ginnastica artistica.

Un ringraziamento è doveroso da parte del Consorzio Ginnastica Del Fermano gestore dell’impianto, alla Federazione Ginnastica, sensibile ai problemi dell’impianto Fermano, che a tutt’oggi si può considerare, vista la struttura e l’attrezzatura, uno dei migliori se no il migliore d’Italia per la Ginnastica Artistica. Rimane ora la speranza che l’amministrazione comunale molto sensibile ai problemi dello sport cittadino, si occupi della sostituzione dei corpi illuminanti delle altre sale di allenamento dell’impianto in modo da permettere un utilizzo migliore e un risparmio energetico considerevole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X