facebook twitter rss

“Per avere scuole sicure servono risorse”:
Potere al Popolo invita le istituzioni
ad alzare la voce

POLITICA - Piena solidarietà da parte del movimento agli studenti e al personale scolastico dell’Iti Montani di Fermo per il crollo del tetto dell’aula 32
giovedì 17 maggio 2018 - Ore 18:25
Print Friendly, PDF & Email

Anche Potere al Popolo Fermo ha voluto esprimere la propria solidarietà agli studenti e al personale scolastico dell’Iti Montani di Fermo per il crollo del tetto dell’aula 32, avvenuto nella mattinata del 14 maggio.

“Questa notizia – commentano i responsabili provinciali del movimento – ci ha sconvolto ma allo stesso tempo non ci ha trovato impreparati: sappiamo bene, anche grazie all’esperienza di solidarietà dal basso che parecchi di noi stanno maturando all’interno del cratere, cosa significhi confrontarsi con queste tragedie e quali siano le conseguenze politiche e sociali di scelte sbagliate, dell’incuria in cui sono stati abbandonati i luoghi di montagna e non solo.

In un Paese che sembra cieco di fronte alle tragedie che colpiscono quotidianamente la vita delle persone nei loro luoghi di lavoro, malsani ed insicuri, affermiamo con determinazione la richiesta agli Enti locali affinché si facciano carico di reperire tutte le risorse necessarie a garantire una pianificazione seria, a norma antisismica e sicura dell’edilizia scolastica del nostro territorio e laddove sprovvisti di mezzi a causa dei continui tagli pubblici, alzino la voce per garantire l’incolumità dei cittadini che rappresentano”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X