facebook twitter rss

I ristoratori di Porto Sant’Elpidio
tornano a Foligno per ‘I Primi d’Italia’

PORTO SANT'ELPIDIO - Per il secondo anno la taverna “Spada” ospiterà esclusivamente il villaggio dei Primi di Mare gestito da 7 attività ristorative di Porto Sant’Elpidio
giovedì 20 settembre 2018 - Ore 11:37
Print Friendly, PDF & Email

I ristoratori di Porto Sant’Elpidio tornano a Foligno per I Primi d’Italia.

I ristoranti Tropical, Il Gambero, Cocoon, Trentasette, Ciak Brasserie, Perla sul Mare ed I Sapori del Borgo proporranno le proprie specialità all’interno della prestigiosa manifestazione che riempirà dal 27 al 30 settembre il centro della città umbra con degustazioni continuative, lezioni di cucina, dimostrazioni di grandi Chef, produzioni alimentari di qualità, ma anche momenti di spettacolo e di intrattenimento, incentrati sulla cultura del primo piatto.

Per il secondo anno la taverna “Spada” ospiterà esclusivamente il villaggio dei Primi di Mare gestito da 7 attività ristorative di Porto Sant’Elpidio.

“Giovedì e venerdì la taverna – spiegano dal Comune – sarà aperta solo a cena mentre sabato e domenica si potranno gustare le specialità elpidiensi anche a pranzo. Spazio dedicato anche al folklore ed alle nostre tradizioni grazie all’intervento nella serata di sabato de La Pasquella con i celebri stornelli marchigiani e domenica con i figuranti del Borgo Marinaro.

L’avventura umbra rappresenta una vetrina significativa per la nostra città e le nostre tradizioni, come sottolinea l’Assessore al Turismo Elena Amurri:

“Il riscontro positivo ricevuto dai nostri ristoratori testimonia quanto questo intervento abbia contribuito alla promozione della Città in un’altra regione che, grazie alla statale 77 , ha aperto un percorso accessibile per un interscambio virtuoso tra le città di Foligno e Porto Sant’Elpidio agevolato dall’enogastronomia. Far partecipare i ristoratori di Porto Sant’Elpidio ad una manifestazione tanto rinomata come i Primi d’Italia fu una brillante intuizione dell’allora Assessore Milena Sebastiani che anche quest’anno si è adoperata per l’iniziativa e che naturalmente ringrazio. L’Amministrazione comunale ha dimostrato di credere fortemente nella manifestazione confermando il proprio supporto con un contributo economico a sostegno della trasferta.

Un doveroso riconoscimento va inoltre a tutte le attività ristorative che lavorando insieme hanno dimostrato quali risultati si possono ottenere lavorando in squadra per il raggiungimento di un obiettivo comune. Un esempio che spero venga seguito anche in altri ambiti per creare coesione di gruppo e sinergia con un ritorno positivo per tutti».

«La concessione in esclusiva a Porto Sant’Elpidio del Villaggio dei Primi di Mare è stato un risultato prezioso e non scontato”, dice la Presidente del Consiglio comunale Milena Sebastiani che aggiunge “Il riguardo nei confronti della nostra città deriva da anni di ottimi rapporti con la città di Foligno che hanno portato allo sviluppo di questa ed altre fortunate occasioni di collaborazione. Anche una rappresentanza folignate è infatti intervenuta in occasione di alcuni nostri eventi e ha potuto sperimentare l’accoglienza della nostra città e delle nostre attività ricettive. Sono soddisfatta per l’entusiasmo con cui la mia proposta è stata accolta dai ristoratori l’anno scorso e viene riconfermata quest’anno con l’adesione di 7 attività. Riproporremo la stessa squadra vincente grazie all’intervento de La Pasquella, del Borgo Marinaro e dell’artigiano Armando di Rocco, certi di replicare e incrementare lo straordinario successo del 2017”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page
Caricamento..


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


Caricamento..
X