facebook twitter rss

Lotta all’immigrazione clandestina:
scovato ed espulso un giovane

COSTA - La polizia, tra martedì e ieri ha controllato circa 100 persone e 45 autovetture, e anche un esercizio commerciale
Print Friendly, PDF & Email

Polizia di Stato ancora in campo per la prevenzione e repressione dei reati.

“Nelle giornate di martedì e ieri – il report della questura di Fermo – le azioni di contrasto e prevenzione dei poliziotti della questura di Fermo si sono concentrare nella zona costiera di Lido Tre Archi, con l’impiego di operatori di rinforzo del reparto Prevenzione Crimine di Pescara ed unità cinofile del Gruppo della Guardia di Finanza di Fermo.
Durante i posti di controlli e perlustrazioni del territorio, sono state controllate circa 100 persone e 45 autovetture, e anche un esercizio commerciale. Continua incessante anche il lavoro di contrasto all’immigrazione clandestina da parte del personale della questura di Fermo. I controlli sempre più incisivi e coordinati del territorio, disposti dal questore di Fermo, hanno consentito di intercettare un 30enne di nazionalità nigeriana irregolarmente soggiornante in zona. All’uomo, dopo le necessarie formalità, è stato notificato il provvedimento di espulsione emesso dal prefetto di Fermo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page





Gli articoli più letti


X