facebook twitter rss

Sorprende il ladro nell’auto
e lancia l’sos: malvivente
bloccato dai carabinieri

MONTERUBBIANO - La ragazza ha notato una persona all'interno dell'auto. Ha chiamato i carabinieri ed è scesa in strada. Sul posto il Radiomobile di Fermo e la stazione di Petritoli. L'uomo, in stato confusionale, è stato trasportato al pronto soccorso
Print Friendly, PDF & Email

Si affaccia alla finestre e nota qualcuno armeggiare all’interno dell’auto di famiglia. A quel punto scende e chiama i carabinieri. Erano circa le 23 di ieri quando una ragazza, dalla sua abitazione a Monterubbiano, ha notato un uomo all’interno dell’auto del padre. E così, armatasi di coraggio, è scesa in strada per sorprendere il malvivente con le mani nel sacco. Nel frattempo, però, è anche partita la chiamata al 112.

Nemmeno il tempo di un contatto verbale tra la ragazza e l’uomo all’interno dell’auto che sul posto sono arrivati i carabinieri del Radiomobile e, in ausilio, i colleghi della stazione di Petritoli. Sì perché quell’uomo è subito apparso in evidente stato confusionale, forse a causa di assunzione di alcol. I militari dell’Arma, dopo averlo fatto scendere dall’auto hanno, infatti, richiesto l’intervento del 118. I sanitari della Croce Arcobaleno hanno così accompagnato l’uomo al pronto soccorso per accertamenti. Ma con ogni probabilità il ricovero non lo salverà da una denuncia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X