facebook twitter rss

Partiti i lavori a Molini
Girola per il collettore fognario,
Calcinaro e Alati: “Onorato l’impegno preso”

FERMO - Il sindaco Calcinaro e il presidente Alati: "Un impegno preso con il quartiere". Il consigliere Faggio: "Lavori importanti e necessari che tutto il quartiere aspettava"
Print Friendly, PDF & Email

E’ partito in questi giorni il cantiere di lavori da parte di Ciip, cantiere diretto dall’ingegner Sandro Ermini e lavori eseguiti dall’impresa Porcinari di Montorio al Vomano, per la realizzazione del collettore fognario di circa un chilometro nel quartiere Girola. “Un intervento – si legge nella nota del Comune con cui si dà notizia dell’avvio dei lavori – atteso da tanti anni in seguito al quale anche gli abitanti di questo quartiere potranno usufruire della fognatura pubblica e della relativa depurazione”.

“Si tratta di un impegno preso con il quartiere – ha detto il sindaco Paolo Calcinaro – assunto nel corso di un’assemblea pubblica, proprio alla presenza del Presidente del Ciip Giacinto Alati che ringrazio per aver fatto di un’istanza popolare una realtà, esempio virtuoso di rapporto fra cittadinanza e Enti. Ringrazio Ciip e Stefano Faggio che come consigliere comunale ha seguito il tutto sempre da vicino”.

“Dunque, una nuova azione che contribuisce al rilancio di Molini Girola, un’opera veramente molto attesa che parte dai cittadini e che attraverso l’Amministrazione Comunale è stata avviata con questo intervento, cui seguirà anche quello – come ricorda il Ciip – per il collettore che collega Capparuccia a Basso Tenna”.

“Come Ciip abbiamo voluto onorare un impegno preso pubblicamente con i cittadini del quartiere, con il sindaco e con l’amministrazione comunale tutta di Fermo che ringrazio per la sempre ottima e proficua collaborazione” le parole del presidente Ciip Giacinto Alati.

“Si tratta di lavori importanti e necessari che tutto il quartiere aspettava – ha detto il consigliere comunale Stefano Faggio – e che ora sta assistendo alla sua realizzazione con mezzi e operai che da qualche giorno hanno avviato il cantiere e stanno proseguendo l’intervento”.

“Una nuova opera per il popoloso quartiere fermano di Molini Girola che – concludono dall’ente – ha visto anche la realizzazione dell’importante ampliamento della scuola, la mensa, la nuova palestra, la riqualificazione dell’ex ruzzodromo, le asfaltature, il restauro dell’antica fonte Molini ed i lavori eseguiti al Centro Sociale Girola”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X