facebook twitter rss

Il segretario Bonelli lascia
Montegranaro, Martino: “Per senso
del dovere resta per un paio di mesi”

MONTEGRANARO - Il commissario prefettizio: "Bonelli, con alto senso del dovere e spirito di sacrificio, per un paio di mesi rimarrà, mediante la procedura dello scavalco, anche a Montegranaro, a mio supporto"
Print Friendly, PDF & Email

Da destra: Martino e Bonelli

Il dottor Bruno Bonelli, segretario generale del Comune di Montegranaro, a seguito del suo avanzamento di carriera, dopo aver frequentato l’apposito corso per ‘Segretari di fascia A’ gestito dal Ministero dell’Interno, è stato chiamato a svolgere le medesime funzioni presso il Comune di Recanati (Ente capofila) insieme ai Comuni di Porto Recanati e Montefano.

Il commissario straordinario, viceprefetto Francesco Martino, che già aveva gestito il commissariamento del Comune di Monte San Pietrangeli, protrattosi per oltre due anni, con lo stesso segretario comunale, formula al dottor Bonelli “le più sentite congratulazioni ed i migliori auguri per il brillante prosieguo del suo percorso professionale”. Bonelli, con alto senso del dovere e spirito di sacrificio, per un paio di mesi rimarrà, mediante la procedura dello scavalco, anche a Montegranaro, a supporto del commissario Martino, nella sua ultima fase della gestione commissariale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti