facebook twitter rss

Pasqui e Marcozzi, Forza Italia: ”Lavoriamo a sostegno del lavoro”

REGIONE - I due azzurri in assemblea legislativa della Marche approcciano con una sorta di sport le rinnovate politiche occupazionali della maggioranza. "Sostegno a coloro che vivono nel precariato e corsi di formazione gratuiti dopo il progetto sperimentale votato per l'apprendistato di primo livello, con attività di 800 ore per 15 giovani"
Print Friendly, PDF & Email

 

“Sempre più al lavoro per il lavoro”.

E’ una sorta di spot contenuto in una nota firmata dai consiglieri regionali di Forza Italia, Jessica Marcozzi, presidente del gruppo azzurro in Regione e Gianluca Pasqui, vice presidente dell’assemblea legislativa delle Marche (foto).

“Il tema dell’occupazione, a partire da quella giovanile e dal sostegno a tutti coloro che vivono nel precariato o, peggio, che hanno perso il lavoro, è una questione che ci sta particolarmente a cuore. E l’impegno che stiamo mettendo, con l’assessore Stefano Aguzzi, nel favorire l’occupazione partendo dalla formazione, è sotto gli occhi di tutti, nei fatti”, le illustrazioni dei due esponenti politici marchigiani.

“Benissimo, dunque, l’attivazione di corsi di formazione, nella loro seconda tranche, in tutta la Regione, che spaziano nei più svariati ambiti e che soprattutto sono assolutamente gratuiti, finanziati dal Fondo sociale europeo. A nostro avviso è il modo migliore, più rapido e più professionale per poter favorire il virtuoso incontro tra domanda e offerta di lavoro. Dopo l’ok alla delibera di Aguzzi sul progetto sperimentale nell’apprendistato di primo livello, attraverso il finanziamento di attività formative di 800 ore per 15 giovani, ora i corsi gratuiti. Questo significa interpretare le esigenze dei cittadini, dare risposte concrete alla richiesta di lavoro e favorire la formazione professionale sempre più imprescindibile e qualificante”, le conclusioni dei due azzurri.

 

Articoli correlati: 

Formazione professionale gratuita “17 opportunità disponibili nelle Marche” Nel Fermano corso per aiuto cuoco


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti