facebook twitter rss

A Marina Palmense arriva il food truck on the beach: cucina a km zero e vini di cantine locali

Dal 2 giugno il Villa Mirella Beach Country House apre il suo angolo di paradiso affacciato sul mare: lo chef Max Martina e Michela Mandolesi rivisiteranno la gustosa crescia e altri piatti tipici marchigiani
Print Friendly, PDF & Email

La location del FoodTruck on the beach del Villa Mirella Country House a Marina Palmense

“Credete nei giardini incantati? Di quelli che si nascondono dietro ad un cancello di ferro battuto o ad una turgida siepe? Verrebbe da rispondere che appaiono solo nelle fiabe, invece……

A Marina Palmense ne esiste uno, che non si accontenta di destare la meraviglia dei suoi visitatori con il suo tripudio di colori, ma che addirittura confina con la spiaggia: basta infatti una leggera brezza di mare ed ecco che il delicato fruscio dei fili d’erba pettinati dal vento si confonde con lo sciabordio dell’acqua infranta sui sassi della costa palmense. 

Uno spettacolo troppo difficile da descrivere per rendere l’idea: sarebbe molto più semplice andarlo a vedere, inebriando l’olfatto del mix di profumi della natura, il fresco della vegetazione, il dolce delle rose e dei gigli, il salato frizzante dell’acqua marina ed allietando la vista con le mille sfumature dei petali aperti e delle piante rigogliose che incorniciano un quadro vivente. 

E, per quanto questo possa bastare a destare la curiosità di ciascuno, non è la sola bellezza del Villa Mirella Beach Country House. In questa oasi di ospitalità nulla è lasciato al caso, ma ogni cosa convive in piena armonia: una antica dimora contadina è stata trasformata in una residenza elegante ma al contempo calorosa ed accogliente, ed è per questo che ora è un punto di ritrovo per ospiti esigenti ma desiderosi di sentirsi a casa anche in vacanza. Basterebbe infatti chiedere a loro di quale aria familiare e rilassante si respiri a Villa Mirella, o, semplicemente, farsi narrare qualche aneddoto dalla padrona di casa, Gioia, il cui nome che non tradirà le aspettative. Eh sì, perché quando si nasce in questo territorio e si diventa poi imprenditrici al Nord, la mente ed il cuore, ad un certo punto della propria vita, ti chiedono di tornare alle origini e di cogliere l’opportunità per coltivare le proprie passioni (cucina, arte, giardinaggio, ecc.). 

Tra le tante attitudini di Gioia c’è anche quella della condivisione di pensieri, dello scambio di vedute, del confronto sociale, della crescita intellettiva e di spirito, obiettivi questi realizzabili solo aprendosi agli altri con estrema generosità. Ecco da dove è nata l’idea del Food Truck, un punto di incontro conviviale in un piccolo angolo di paradiso, accessibile a tutti (non solo ai clienti del la Country House Villa Mirella Beach), dove godere di ottimo cibo (garantita la genuinità del km 0) annaffiato da vini di rinomate cantine locali, e di un’indimenticabile panorama. 

Ma di cosa si cosa si tratta in concreto? Il truck è un mezzo di street food, una cucina posizionata strategicamente in un fazzoletto di terra affacciato sul mare, senza soluzione di continuità tra uomo e natura incontaminata, per un’esaltazione di sapori e di gusto: con uno sguardo rivolto all’orizzonte verso il mare e l’altro in alto verso la collina, dove campeggia, in corrispondenza, uno dei borghi più belli d’Italia, Torre di Palme. 

Cosa si potrà assaggiare dal Food Truck on the Beach?  Il connubio tra originalità e tradizione trovano un punto di incontro nella qualità e nella freschezza delle materie prime che verranno sapientemente cucinate dallo chef Max Martina, coadiuvato dalla supervisione di Michela Mandolesi, istrionica esperta di cucina conosciutissima nel territorio e non solo.

Quali le specialità? Beh, a dimostrazione dell’amore per il territorio, il menù è prettamente di stampo regionale, con alcune tra le più note specialità marchigiane. Tra queste la regina sarà la crescia (ah, un consiglio, non fatevi sfuggire il “Club Crescia”, una rivisitazione del Club Sandwich, ma con quel tocco di classe in più!); ad essa si possono accompagnare taglieri di salumi e formaggio locali e verdure dell’orto. 

E da bere? Se la Fondazione Sommelier d’Italia riconosce nelle Marche una delle regioni con un’elevata concentrazione di vini prestigiosi, non c’è la location più adatta per metterli in vetrina: ecco allora che non mancheranno rossi e bianchi dei vitigni regionali pluripremiati.

Non siete ancora convinti? Meglio così, fate come San Tommaso e visitate coi vostri occhi, giudicate col vostro palato e …… soprattutto, divertitevi e trascorrete momenti di gioiosa convivialità al truck di Villa Mirella Beach, aperto dal 2 giugno tutti i giorni dalle 10 alle 22.

Qui di seguito tutte le info utili:

Indirizzo: via della Stazione 37, Fermo, Marina Palmense

Telefono: Max 3486996803

Profili Social: Instagram “Beach_ilfoodtruckvistamare”

Email : maxilmarta10@gmail.com  info@villamirellabeach.it

SPAZIO PROMOREDAZIONALE

Max Martina e Michela Mandolesi

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti