facebook twitter rss

Il senatore Giorgio Fede eletto presidente della Commissione straordinaria Diritti Umani

IL PARLAMENTARE sambenedettese del Movimento 5 Stelle ha ottenuto un prestigioso riconoscimento dopo essere stato per due anni vice presidente
Print Friendly, PDF & Email
Il senatore del Movimento 5 Stelle, il sambenedettese Giorgio Fede, è stato eletto oggi mercoledì 16 giugno presidente della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani, in cui ricopriva il ruolo di vice presidente dal luglio 2019.
«Ringrazio i miei colleghi senatori che mi hanno scelto per ricoprire questo importante e delicato incarico – le sue parole – che  eserciterò con il più ampio spirito di collaborazione e condivisione, proseguendo nel lavoro finora svolto come vice presidente in questa commissione straordinaria, costituita in Senato da diverse legislature, e che mi auguro possa giungere in un prossimo futuro a una definitiva istituzionalizzazione». La Commissione Diritti Umani è insieme alla Commissione per il contrasto dei fenomeni di intolleranza e istigazione all’odio presieduta dalla senatrice a vita Liliana Segre una delle due commissioni straordinarie istituite dal Senato in questa legislatura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti