facebook twitter rss

Referendum sull’eutanasia legale, banchetto dei Giovani Democratici

PORTO SAN GIORGIO - "Il referendum - spiegano i Giovani Democratici fermani -  ha attualmente raggiunto soglia 250.000 firme, la metà di quante necessarie, e quindi abbiamo deciso di apportare il nostro contributo scendendo anche noi in piazza"
Print Friendly, PDF & Email

 

Banchetto per la raccolta firme del referendum sull’eutanasia legale il 3 agosto dalle 9-13 e dalle 15-18  in piazzetta Silenzi di Porto San Giorgio. A promuovere l’iniziativa i Giovani Democratici del Fermano.

“Il referendum – spiegano i Giovani Democratici fermani –  ha attualmente raggiunto soglia 250.000 firme, la metà di quante necessarie, e quindi abbiamo deciso di apportare il nostro contributo scendendo anche noi in piazza. Eutanasia legale significa civiltà, significa libertà. Qualche settimana fa eravamo nelle strade e nelle piazze a sostenere una campagna in difesa del diritto all’aborto. Il nostro ruolo, e quello di chi crede in certi ideali e in certe forme di attivismo, deve essere questo. Mobilitarci per battaglie che riteniamo giuste, parlare e confrontarci con chi la pensa diversamente da noi, farci domande, rispondere a chi ha dubbi, ascoltare chi ha qualcosa da dire (sempre e comunque), creare un dibattito reale e concreto con la gente, tra la gente”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti