facebook twitter rss

Dà in escandescenza in ospedale, la Cosmopol riporta la calma: allertata la Polizia

FERMO - Gli agenti della vigilanza che si occupa della sicurezza all'interno del nosocomio Murri di Fermo lo hanno tranquillizzato. Sul posto anche una pattuglia della Polizia di Stato
Print Friendly, PDF & Email

Gli agenti della Cosmopol, a dx Salvatore Frassino

Dà in escandescenza in ospedale ma gli agenti della Cosmopol riportano la calma all’interno del nosocomio fermano. Sul posto anche una pattuglia della Polizia di Stato. E’ quanto avvenuto ieri sera all’ospedale civile Murri di Fermo con un uomo che ha perso la calma. Ma il nervosismo e la tensione sono durati ben poco perché le divise hanno ristabilito la calma in breve tempo.

E gli agenti della vigilanza privata che si occupa di garantire la sicurezza proprio al Murri sono stati chiamati a intervenire anche questa mattina per un uomo che non aveva alcun motivo di stare all’interno della struttura ospedaliera. Subito allontanato. E anche in questo caso allertata la Polizia di Stato. Due interventi, dunque, a distanza di poche ore per gli agenti della Cosmopol spa, con in testa il coordinatore Salvatore Frassino per garantire la sicurezza in ospedale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti