facebook twitter rss

Lido San Tommaso piange per la scomparsa di Sandro Davidici: “Con il suo bar è stato un punto di riferimento”

FERMO - Aveva ereditato il bar fondato dal padre nel 1963. E' stato un punto di riferimento per intere generazioni del quartiere. I funerali giovedì alle 10 nella chiesa di San Tommaso
Print Friendly, PDF & Email

Sandro Davidici

“Addio Sandro, non ti dimenticheremo mai. Con il tuo bar sei stato un punto di riferimento per intere generazioni”. E’ questo il commento ricorrente nelle ultime ore a Lido San Tommaso, appresa la nefasta notizia della scomparsa di Sandro Davidici, titolare dell’omonimo bar del rione costiero fermano.

Sandro Davidici si è spento oggi all’età di 68 anni dopo una malattia che non gli ha lasciato scapo. Aveva ereditato il bar, che ha portato il nome della sua famiglia, dal padre che lo aveva aperto nel 1963. Un’attività storica per il quartiere, un punto di riferimento per intere generazioni, ceduta da Sandro a causa di qualche problema di salute. Molto attivo anche nell’associazionismo, a partire da quello sportivo, Sandro era amato da tutti. E oggi un intero quartiere piange la sua scomparsa. I funerali si terranno nella vicina chiesa di San Tommaso, giovedì mattina alle 10.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti