facebook twitter rss

Sovrappasso pedonale in via Salvo d’Acquisto: aggiudicati i lavori

FERMO - Un'importante opera per una fluida viabilità di mezzi e la contemporanea sicurezza dei pedoni. La soddisfazione del sindaco Calcinaro e dell'assessore ai lavori pubblici, Luciani: "Un altro passo della Fermo del futuro, che rende questa città più moderna, più pedonabile, più a prova di studenti e di pedoni, sicuramente un investimento importante di quelli che ci modernizzano”
Print Friendly, PDF & Email

Sovrappasso pedonale di via Salvo D’Acquisto: in questi giorni, dopo la procedura negoziata, sono stati aggiudicati i lavori di realizzazione che verranno eseguiti dalla ditta F.C. Industrie srl di Latina.

Oggetto dell’intervento sarà quello di un’opera che attraverserà la strada comunale in via Salvo d’Acquisto, che collegherà la porzione adiacente al parcheggio antistante la palestra dell’Istituto Tecnico Industriale, lungo Via Ippolito Nievo, all’Ipsia Ostilio Ricci e tutta l’area a lato a valle della stessa strada. “Un altro passo della Fermo del futuro, che rende questa città più moderna, più pedonabile, più a prova di studenti e di pedoni, sicuramente un investimento importante di quelli che modernizzano la città”, ha dichiarato il sindaco Paolo Calcinaro.

Una strada, quella in via Salvo D’Acquisto, che è una delle infrastrutture principali per la viabilità della città, collegamento per i Comuni dall’entroterra alla costa, vicina alle scuole come Ipsia e nuovo Polo Scolastico, molto trafficata, in particolare negli orari di ingresso e di uscita dagli edifici scolastici. Un progetto, curato dallo studio Ossigeno, che ha visto l’approvazione del definitivo da parte della giunta comunale qualche mese fa e in questi giorni, dopo la procedura negoziata, l’aggiudicazione dei lavori veri e propri di realizzazione dell’attraversamento pedonale sopraelevato dalla strada, che favorirà in questo modo lo scorrimento del traffico e soprattutto migliorerà la sicurezza dell’attraversamento.

Il progetto separa la mobilità pedonale da quella automobilistica, prevedendo appunto una passerella di attraversamento, sopraelevata rispetto al piano strada. L’intervento va a riqualificare l’area in prossimità dell’ingresso della città, facilitando non solo l’accesso ad essa e la percorribilità della strada, arteria di collegamento con i Comuni limitrofi, ma aggiungendo un nuovo importante percorso pedonale sicuro che connette la fine del centro storico alla parte di città recentemente sviluppata. “Un’opera che salvaguarda appunto due aspetti, la viabilità cittadina e la sicurezza – ha detto l’assessore ai lavori pubblici, Ingrid Luciani – inoltre, l’utilizzo di tecniche costruttive moderne, per la maggior parte in acciaio e una scelta cromatica che bene si integra con l’ambiente naturale, ovvero il punto di partenza della passerella da un lato e il punto di arrivo dall’altro, permettono di dire che l’intervento sia in assoluta continuità con l’ambientazione circostante. Un sentito grazie, come sempre, all’Ufficio Tecnico Comunale per il coordinamento dell’opera”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti