facebook twitter rss

Pittura e musica protagoniste a Rocca Montevarmine

CARASSAI - All'Abbazia di Sant'Angelo in Piano una giornata con “L’Arte per la Rocca”: acquarello en plein air e l'esibizione notturna del duo Anemos
Print Friendly, PDF & Email

 

Anche questa volta il richiamo di Rocca Montevarmine. Un pieno successo per le visite con narrazione del Castello tenute da Mariano Pallottini dell’Archeoclub di Carassai, quattro visite a cui hanno partecipato oltre cinquanta persone. Il Comune di Fermo inserirà nel sito “Visit Fermo” la visita con narrazione alla Rocca Monte Varmine.

 

Fin dalla prima mattina,  i numerosi artisti di “FerminAcquarello”, guidati da Raffaele Ciccaleni, con le loro performance en plain air e con la magia dei colori hanno esaltato la bellezza  della Rocca e del paesaggio. Le opere degli acquarellisti daranno vita ad  una mostra su Rocca Monte Varmine, a Fermo il 5 ottobre.

 

Al tramonto  il concerto finale all’Abbazia di Sant’Angelo in Piano del duo “Anemos”. Due giovani musicisti, Cosimo Moretti De Angelis al violino e Manfredi Rotondi al violoncello, con un repertorio di Bach hanno incantato il pubblico e ridato spiritualità a questa chiesa romanica di origine farfense, per diversi secoli caduta nell’oblio come magazzino agricolo.

 

E’ stato un altro evento opo quelli del 30 aprile e 10 agosto,  organizzato dal “Comitato per la rinascita di Rocca Montevarmine” per restituire alla comunità della Valdaso e della regione Marche un patrimonio di inestimabile valore storico, architettonico e sociale.

 

Un obiettivo da raggiungere al quale dovranno lavorare insieme i Comuni di Fermo e Carassai, le associazioni, gli imprenditori e tutti i cittadini di buona volontà.

 

Prossimo appuntamento il 2 ottobre a Fermo, all’auditorium San Filippo, alle ore 17,30: “La storia e la narrazione della Rocca” con lo storico Settimio Virgili e il giornalista Maurizio Blasi.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti